La stagione è al via e come sempre non può mancare la nostra griglia di partenza. Abbiamo pronosticato il piazzamento finale di ognuna delle venti squadre della prossima Serie A, incrociando le stime di tutta la redazione di Eurosport. E, questo, è il verdetto. La griglia del campionato 2020-21. Ci avremo visto giusto? Citando una frase cara a Dan Peterson, solo chi i pronostici non li fa non li sbaglia mai...

Scudetto: l'Inter favorita sulla Juventus

Per la nostra redazione sarà l'anno della svolta. Perché sì, secondo 14 dei 17 giornalisti interpellati la vincitrice del prossimo Scudetto sarà l'Inter di Antonio Conte. Fiducia totale quindi nei confronti dei nerazzurri, secondi lo scorso anno tra qualche rimpianto e finalisti di Europa League. Handanovic e compagni, salvo scossoni di mercato, viaggiano sul binario della continuità e forse anche per questo partono leggermente davanti a tutti. La Juventus quindi (ed è questo il verdetto che fa notizia) si deve accontentare della piazza d'onore: niente decimo Scudetto di fila quindi per i bianconeri del neo tecnico Andrea Pirlo.
Serie A
Da Pirlo al Milan di Ibra, le 20 domande alla Serie A 2020/21
18/09/2020 A 17:40

Pirlo: "La mia Juventus giocherà così..."

Champions League: Milan davanti a Napoli e Gattuso

Il discorso si fa più complicato se si guarda al terzo e quarto posto, ovvero gli ultimi due piazzamenti che garantiscono l’Europa che conta. Secondo le nostre stime, più che sicuro di un posto in Champions League è il Milan: nessuno dei nostri giornalisti mette i rossoneri di Pioli e Ibrahimovic ai primi due posti, ma il terzo posto finale sarebbe comunque ampiamente sufficiente per centrare l'obiettivo. Il quarto posto invece se lo porta a casa il Napoli di Gattuso che supera di pochissimi decimi l'Atalanta di Gasperini.
https://i.eurosport.com/2020/09/19/2889676.png

Europa League: Lazio e Roma in pole ma occhio alla Fiorentina

Regolamento alla mano, l’ultimo piazzamento in Europa League spetterebbe alla Lazio di Simone Inzaghi e Ciro Immobile, mentre non gode di grande fiducia la Roma di Paulo Fonseca, data settima proprio alle spalle dei cugini biancocelesti. Attenzione, però, alla possibile sorpresa della stagione in ottica Europa: la Fiorentina di Iachini si conquista un 8° posto virtuale a una distanza nemmeno così eccessiva dai giallorossi.

Serie A 2020/2021: le maglie della prossima stagione

Metà classifica

Secondo la redazione di Eurosport la zona tranquillità della Serie A 2020-21 riguarderà Sassuolo, Cagliari, Torino e Sampdoria. Ovvero quelle formazioni che non vediamo nella prossima Europa League ma nemmeno ci sentiamo di includere nel novero delle potenziali retrocesse. Le outsider che possono stupire? Il Sassuolo di De Zerbi e il Cagliari di Eusebio Di Francesco, che si fanno preferire anche al nuovo Toro targato Marco Giampaolo.

Fantacalcio: 5 giocatori da evitare all'asta

Retrocessione: Benevento salvo, Parma giù?

Due neopromosse su tre, ovvero Spezia e Crotone, sono destinate a tornare subito in Serie B: secondo i nostri giornalisti la rosa di liguri e calabresi non pare di livello tecnico sufficiente a evitare la retrocessione. Ma la vera sorpresa in negativo del campionato che sta per iniziare potrebbe essere il Parma. I ducali, che hanno appena cambiato proprietà e hanno un po' a sorpresa decido di affidare la panchina a Fabio Liverani, occupano la terz'ultima posizione in griglia, appena sotto l'Udinese e (udite, udite) il Benevento di Pippo Inzaghi che non è affatto dato per spacciato, anzi. Campionato di sofferenza ma salvezza alla portata per Genoa, Bologna e Verona.

La nostra griglia:

POSIZIONESQUADRAMIGLIOR PIAZZAMENTOPEGGIOR PIAZZAMENTOPIAZZAMENTO MEDIO
1Inter121,17
2Juventus142,00
3Milan364,23
4Napoli374,41
5Atalanta284,7
6Lazio2105,47
7Roma586,52
8Fiorentina5138,13
9Sassuolo7199,82
10Cagliari81611,12
11Torino81611,2
12Sampdoria111813,41
13Genoa91813,53
14Bologna111814,33
15Verona101914,7
16Benevento101914,7
17Udinese101814,82
18Parma122015,17
19Crotone162016,82
20Spezia172019,17
Serie A
La mia griglia "ostaggio" del mercato: Juve-Inter, sfida Scudetto
18/09/2020 A 11:03
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (11/06)
20 ORE FA