Probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. All. Inzaghi
Squalificati: nessuno
Calcio
Maxi Lopez lascia il calcio a 37 anni: "Un viaggio bellissimo"
17 ORE FA
Indisponibili: Escalante, Luiz Felipe
MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Mandzukic. All. Pioli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ibrahimovic

Statistiche Opta

Milan ha vinto le ultime due partite di Serie A contro la Lazio, miglior striscia per i rossoneri contro i biancocelesti dal 2009 (tre in quell'occasione).
La Lazio non tiene la porta inviolata contro il Milan in Serie A dal febbraio 2012 (2-0): da allora i rossoneri hanno trovato la rete per 17 gare consecutive (1.8 di media a match).
La Lazio non ha trovato il gol nella sfida all'Olimpico contro il Milan dello scorso campionato: non rimane a secco per due di fila contro i rossoneri in casa dal 2007 (due pareggi a reti inviolate).
La Lazio può vincere 10 incontri casalinghi di fila in Serie A per la terza volta nella sua storia, dopo esserci riuscita nel 1937 e nel 1974.
Il Milan ha ottenuto 13 successi in trasferta finora in questo campionato: può diventare la prima squadra in assoluto a vincere 14 delle prime 16 gare esterne in una stagione di Serie A (attualmente la formazione più veloce a raggiungere i 14 successi esterni è stata l’Inter, che ha impiegato 17 gare nel 2006/07).
Il Milan è la squadra che ha subito in percentuale più gol da corner (22%: 8 su 38) nella Serie A in corso, dall’altra parte però la Lazio è quella che ne ha segnati di meno in percentuale su sviluppi di calcio d’angolo (solo il 4%: 2 su 53).
L’ex tecnico della Lazio Stefano Pioli ha ottenuto due successi nelle ultime due sfide di Serie A sulla panchina del Milan contro i biancocelesti, tante vittorie quante nelle prime 13 gare da allenatore contro questa avversaria (4N, 7P).
Ciro Immobile della Lazio ha segnato sei gol in 12 sfide contro il Milan in Serie A, incluse due reti nelle due sfide più recenti - contro i rossoneri ha anche realizzato una tripletta, proprio all'Olimpico nel settembre 2017.
Franck Kessié del Milan ha segnato tre gol in sei sfide contro la Lazio in Serie A, contro nessuna formazione ha realizzato più reti nella competizione – tra queste c’è anche una doppietta, proprio al suo esordio nel massimo campionato, nell’agosto 2016 con l’Atalanta (3-4).
Hakan Calhanoglu del Milan è vicino ai 50 gol nei cinque maggiori campionati europei (attualmente a 49) – solo tre giocatori turchi hanno tagliato questa soglia negli anni 2000: Mevlüt Erdinç (92), Nihat Kahveci (76) e Halil Altintop (67).

Fantacalcio: i consigli per la 33a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Kessié-Milan, si discute sui bonus: rinnovo sempre più vicino
18 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Juve-Kaio Jorge subito? Il Santos chiede almeno 15 milioni
18 ORE FA