Cagliari-Sassuolo, match della 20a giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena alla Sardegna Arena di Cagliari si è concluso col punteggio di 1-1. Al gol di Joao Pedro ha risposto all'ultimo minuto di recupero Boga, lasciando così il Cagliari ancora senza una vittoria che manca ormai dal 7 novembre. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Boga al 94°, la maledizione per il Cagliari continua: è 1-1
31/01/2021 A 13:35
Le pagelle del Cagliari
Alessio CRAGNO 8 – Almeno decisivo in 3 occasioni prima del gol di Joao Pedro. Notevole il riflesso e movimento felino sul colpo di testa di Traore a inizio ripresa. Si conferma insieme a Silvestri e Donnarumma il miglior portiere del campionato.
Gabriele ZAPPA 6 – Partita senza sbavature particolari ma nemmeno grandi cose da sottolineare. Contiene un cliente scomodo come Boga. Dal 73’ Sebastian Walukiewicz 6 – Ingresso senza macchie.
Diego GODIN 6 – Comanda con discreto ordine la difesa.
Luca CEPPITELLI 6,5 – Non si fa ‘fregare’ dai tentativi nello stretto di Djuriric con Caputo.
Charalambos LYKOGIANNIS 7 – E’ soprattutto da sinistra che il Cagliari prova a produrre qualcosa a livello offensivo. Contiene bene e spinge tantissimo. Dall’82’ Alessandro TRIPALDELLI – sv.
Alessandro DEIOLA 5,5 – In mezzo al campo il Cagliari soffre a lungo il palleggio del Sassuolo. Deiola si trova spesso preso in mezzo. Dal 64’ Riccardo SOTTIL 5,5 – Si perde Boga nella confusione dell’ultimo lancio dentro nel recupero.
Christian OLIVA 5,5 – Non un gran pomeriggio nemmeno il suo, col Sassuolo che gli palleggia con buon ordine davanti.
Razvan MARIN 6,5 – Fatica come tutto il reparto, ma è eccellente nell’assist che porta al gol di Joao Pedro.
Radja NAINGGOLAN 6,5 – Quando si accende fa la differenza, ma lo fa a intermittenza. Sicuramente di più dall’aggiustamento tattico di Di Francesco dopo il primo giro di cambi. Colpisce anche un palo.
Joao PEDRO 7 – Stacco veramente portentoso per il gol che mancava da tanto. Non aveva combinato un granché fin lì, ma è si fatto trovare pronto quando davvero serviva.
Giovanni SIMEONE 5 – Tocca pochi palloni, non è praticamente mai pericoloso. Dal 64’ Leonardo PAVOLETTI 6 – Più vivo rispetto al Cholito, prova a utilizzare il fisico e ci mette la grinta giusta.
All. Eusebio DI FRANCESCO 6 – Il suo Cagliari non vince da 3 mesi – 7 novembre – ma oggi qualcosina si era visto. Certo, vero anche che senza le parate di Cragno avremmo forse raccontato un’altra partita. La sensazione comunque è che questa squadra resti un ibrido dove troppi interpreti chiave non hanno ancora le idee molto chiare. Servirebbe più continuità e pazienza. Ma con un solo punto – oggi – nelle ultime 7 giornate, ora la classifica si fa complicata.
Le pagelle del Sassuolo
Andrea CONSIGLI 6 – Incolpevole sul gol del Cagliari, per il resto fa il suo.
Mert MULDUR 6 – Un qualche spunto offensivo per una partita però senza particolari lampi.
MARLON 5,5 – Insieme a Ferrari si fa prendere in mezzo a duecento all’ora dal colpo di testa di Joao Pedro.
Gian Marco FERRARI 6 – Nonostante la mezza complicità sulla rete, la sua prestazione era stata comunque più ordinata rispetto al compagno di reparto.
ROGERIO 5,5 – Non spinge un granché oggi e non riesce ad apportare quella pericolosità offensiva che spesso è in grado di dare.
Pedro OBIANG 6 – Fatica un po’ più del solito e rischia con un altro intervento dove lascia lì il piede. In mezzo al campo comunque il Sassuolo fa il suo. Dal 71’ Maxime LOPEZ 5,5 – Finale dove si vede più per il cartellino che per altro.
Manuel LOCATELLI 6,5 – Detta bene i tempi di gioco, vince il duello tra i play a distanza e sfiora anche un gol di testa nel primo tempo.
Hamed TRAORE 6,5 – Oggi il più pericoloso del Sassuolo, con una serie di pericoli portati a Cragno che ne sottolineano la buona prova. Dall’88’ Brian ODDEI 6,5 – Ingresso decisivo e impatto importante: disegna un pallone fantastico per Boga all’ultima giocata buona possibile. E i compagni infatti vanno tutti da lui.
Filip DJURICIC 6 – Non è preciso sotto porta, ma un diagonale nel primo tempo, un colpo di testa su cui si supera Cragno e altre giocate confermano il buon apporto dato alla gara. Dal 78’ Giacomo RASPADORI – sv.
Jeremie BOGA 7 – A dir la verità si vede davvero poco, ma un gol al 94° che dà il punticino non può non valere il sette in pagella.
Francesco CAPUTO 5 – Contenuto bene dai centrali del Cagliari, oggi il buon ‘Ciccio’ ne vede davvero poche. Dal 71’ Gregoire DEFREL 6 – Un po’ più di fisicità al reparto offensivo, ma niente in particolare da segnalare.
All. Roberto DE ZERBI 6 – Il suo Sassuolo ha un po’ rallentato rispetto alla prima parte di stagione. Gli avversari hanno imparato un po’ a riadattarsi su questo calcio fatto di tanto possesso. Ai punti la sua squadra avrebbe forse meritato qualcosina di più, ma è anche vero che a un minuto dalla fine stava perdendo. Insomma, non si può lamentare.
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (15/06)
21 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
L'Inter su Nandez: ma è l'uomo giusto per rimpiazzare Hakimi?
14/06/2021 A 14:33