Lazio-Cagliari, match della 21a giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena allo stadio Olimpico di Roma si è concluso col punteggio di 1-0. Gara arbitrata da Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia; la Lazio di Simone Inzaghi in virtù di questo risultato aggancia la Roma al quarto posto, mentre il Cagliari di mister Eusebio Di Francesco resta mestamente a quota 15 punti al terz’ultimo posto della classifica. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Inzaghi: "Ce la giochiamo con tutti. Rinnovo? A buon punto"
07/02/2021 A 22:34

Le pagelle della Lazio

Pepe REINA 7 – La sua esperienza trae la Lazio d’impaccio, in più di una occasione.
Mateo MUSACCHIO 5,5 – Non un fulmine di guerra nelle corse, prendere o lasciare. (82' PAROLO sv)
Francesco ACERBI 6,5 – Gigante là dietro, non concede quasi nulla agli avanti cagliaritani.
Stefan RADU 6 – Diligente e senza macchie .
Manuel LAZZARI 6,5 – Spina nel fianco per la difesa del Cagliari, senza soluzione di continuità. (64' LULIC 6 - Applicato sulla sua corsia di competenza),
Sergej MILINKOVIC-SAVIC 6,5 – Nella sua partita ci mette l’assist per Immobile, tanto vale per il voto più che positivo.
Lucas LEIVA 6,5 – Bene in mezzo, professore in cabina di regia. (82' ESCALANTE sv)
LUIS ALBERTO 5,5 – Serata da attore non protagonista, con uscita di scena fumantina. (64' AKPA AKPRO 6 – Ingresso energico nel match)
Adam MARUSIC 5,5 – Bada al sodo sulla destra, senza troppi fronzoli. Poca qualità però nella sua partita.
Joaquin CORREA 6 – Croce e delizia, alterna giocate da pifferaio magico a pause prolungate, si spegne nella ripresa dopo una prima frazione da “fattore”. (73' MURIQI 6 - "Fisico" nel finale).
Ciro IMMOBILE 7 – In una aggettivo solo: implacabile. Nel suo gol è condensato il manuale dell’attaccante di razza: esitazione a eludere il difensore e cannonata di sinistro a piegare i guantoni di un portiere monumentale.
All. Simone INZAGHI 7 – Lazio macchina collaudata anziché no: sesta sinfonia, quarto posto, Roma agganciata. Biancocelesti in versione pre pandemia.
https://i.eurosport.com/2021/02/07/2987299.jpg

Le pagelle del Cagliari

Alessio CRAGNO 7,5 – Anima del Cagliari, ora più che mai. Stava per prendere anche la bordata ravvicinata di Immobile. Da Nazionale.
Gabriele ZAPPA 5,5 – Non proprio il massimo da esterno tutta fascia, poca qualità nel suo match. (75' SIMEONE 6 – Entra, si sbatte, combatte.)
Sebastian WALUKIEWICZ 5 – Abbocca alla finta di Immobile… E il Cagliari perde la partita.
Daniele RUGANI 6 – Tanta ruggine, qualche errore di troppo in impostazione. Ma anche la sensazione che in in coppia con Godin possa essere un valore aggiunto.
Diego GODIN 6,5 – Lider Maximo della difesa, gioca un partitone di sacrificio.
Charalambos LYKOGIANNIS 6 – Si limita al contenimento sulla fscia (52’ TRIPALDELLI 5,5 - Troppo timido sulla sinistra)
Nahitan NANDEZ 6 - Partita di lotta e governo, senza arrendersi mai.
Razvan MARIN 6,5 – Il più attivo in mezzo, perché i suoi ineserimenti tagliano in due la difesa biancoceleste.
Radja NAINGGOLAN 5 – Totalmente fuori fase, poco altro da aggiungere. (84' PEREIRO sv)
Joao PEDRO 6 – Come al solito agisce da collante, tenendo qualche pallone buono per rifiatare. Spesso predica nel deserto, non gli riesce di inventarsi la giocata risolutiva.
Leonardo PAVOLETTI 5,5 – Nel sistema di gioco di Di Francesco le punte non vengono messe nelle condizioni di incidere sotto porta. Questa volta ci prova Pavoletti, ma oltre alle sportellate c’è poco niente. (84' CERRI sv)
All. Eusebio DI FRANCESCO 4,5 – Cagliari senz’arte né parte, da inizio anno: viene salvato a più riprese da Cragno, altrimenti il passivo sarebbe stato ben più pesante. Se il campionato finisse oggi i rossoblu sarebbero in Serie B, nonostante una rosa ricca di nomi pesanti. L’unico problema non è in panchina, per carità, ma in panchina c’è un problema.

Di Francesco: "Arbitro non all'altezza, serve rispetto"

.
Serie A
Solito Immobile, la Lazio aggancia la Roma: Cagliari ko
07/02/2021 A 19:22
Champions League
Lazio, lista Champions: Inzaghi ritrova Lulic, c'è Musacchio
02/02/2021 A 21:14