Sampdoria-Juventus, match della 20a giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena allo stadio Ferraris di Genova, infatti si è concluso col punteggio di 0-2, grazie alle reti di Chiesa e Ramsey. Gara arbitrata da Fabbri di Ravenna. La Juventus di Pirlo grazie a questo successo sale momentaneamente al terzo posto della classifica, a quota 39 punti, sette in meno del Milan capolista. La Samp invece rimane decima a quota 26. Qui migliori e peggiori del match.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Pirlo: "La Juve cresce. Ronaldo? Importante anche se non segna"
30/01/2021 A 20:01

===Le pagelle della SAMPDORIA===

Emil AUDERO 6 - Bravo nelle uscite, basse e alte. Incolpevole sui gol subiti.
Bartosz BERESZYNSKI 5,5 - Si perde il taglio di Chiesa, che colpisce. In generale fatica molto con l'esterno azzurro.
Maya YOSHIDA 6,5 - Nel primo tempo una chiusura da applausi su Ronaldo lanciato a rete. Tiene la linea e ci mette esperienza. Uno degli ultimi a mollare.
Omar COLLEY 5,5 - Sui palloni alti bene, sulla lettura dei movimenti di Morata meno.
Tommaso AUGELLO 6 - Uno dei migliori nella Samp. Non teme Cuadrado, regge bene a sinistra.
Antonio CANDREVA 5,5 - Non riesce ad effettuare cross interessanti. Troppo morbidi e leggibili. Apporto deludente. (Dal 81' JANKTO SV)
Morten THORSBY 5,5 - Impegno? Tantissimo. Qualitá? Pochina. Non sufficiente.
Albin EKDAL 5 - Troppo falloso e troppo impreciso in impostazione. Rischia grosso perdendo un pallone quasi fatale su Bentancur: gli costa il giallo. Anche nella ripresa in affanno.
ADRIEN SILVA 5,5 - Posizione interessante quella studiata per lui da Ranieri. I risultati peró non sono altrettanto validi. Poco determinato. (Dal 62' DAMSGAARD 5,5 - Non entra bene nel match, non trova gli spunti giusti e si fa anche ammonire.)
KEITA Baldé 5,5 - Molto mobile, si impegna, cerca varchi, fa ammonire Bentancur. In sostanza peró non incide. (Dal 68' RAMIREZ 6 - Porta freschezza, cross e idee)
Fabio QUAGLIARELLA 6 - Vita dura con l'ex compagno Chiellini. Lo pressa sempre, non dandogli respiro. Un paio di conclusioni pericolose nella ripresa. (Dal 68' TORREGROSSA 5,5 - Entra con la voglia giusta, ma Chiellini e Bonucci non si superano)
ALL. Claudio RANIERI 5,5 - Insomma. Samp organizzata, ma davvero poco pericolosa. Fase difensiva che funziona a tratti, fase offensiva quasi nulla.

Cristiano Ronaldo, Federico Chiesa, Sampdoria-Juventus, Getty Images

Credit Foto Getty Images

===Le pagelle della JUVENTUS===

Wojciech SZCZESNY 6 - Mai chiamato in causa. Sicuro sui palloni alti.
Juan CUADRADO 6,5 - A destra e poi a sinistra. Non trova lo spunto per 90 minuti, ma le sue giocate creano spesso superioritá. Poi l'assist (11esimo in stagione) per Ramsey.
Giorgio CHIELLINI 7 - Molto, molto bene. Annulla Quagliarella, giocando di anticipo. Di testa o di piede, le prende tutte. Se sta bene é ancora uno dei migliori difensori al mondo.
Leonardo BONUCCI 6,5 - In mezzo, spesso su Keita, che ha un passo diverso. Trova le misure e gioca un gran secondo tempo.
DANILO 6,5 - A sinistra, si allarga spesso su Candreva. Un paio di conclusioni poco precise, tante diagonali eccellenti.
Weston MCKENNIE 6,5 - Solita verve e solita abnegazione nel recupero palla. Convinto e convincente.
Rodrigo BENTANCUR 6,5 - Un paio di lanci di assoluto livello. Positivo nelle due fasi. Attento e lucido. Ammonito, era diffidato, sará squalificato. (Dal 74' RABIOT 6 - Entra col passo giusto. Non demerita)
ARTHUR 6,5 - Non perde un solo pallone. "Palla in banca" si diceva una volta. Con lui sempre al sicuro il possesso palla. (Dal 83' ALEX SANDRO SV)
Federico CHIESA 7 - Segna ancora. Bravo negli inserimenti e bravo a proporsi sempre. In grande crescita. (Dal 83' RAMSEY 6,5 - Entra e trova il regalo di Cuadrado da scartare. Gol buono per il morale)
Alvaro MORATA 6,5 - Ottimo il movimento e l'assist per il gol di Chiesa. Si allarga e cerca spesso palla. Generoso anche in pressing, nessuna occasione per andare a bersaglio. (Dal 78' BERNARDESCHI 6 - Determinato e volitivo. Attento nel finale, anche in fase difensiva)
Cristiano RONALDO 6,5 - Meglio in fase di rifinitura che di finalizzazione. Spreca un paio di chance non da lui, ma apre il gioco. Entrambe le reti arrivano da due sue verticalizzazioni.
ALL. Andrea PIRLO 7 - Juventus in crescita. Ormai ha trovato la quadra e l'11 titolare. Bene la gestione, i cambi e la preparazione della partita.

Pirlo: "CR7 a Courmayeur? Fuori è libero cittadino"

Calciomercato 2020-2021
Paratici: "Non sono il re delle plsuvalenze. Rovella prospetto top"
30/01/2021 A 17:16
Serie A
Chiesa e Ramsey, 0-2: la Juventus piega la Samp
30/01/2021 A 16:30