Brutte notizie in casa Milan alla vigilia del tour de force di marzo tra campionato e Europa League. Zlatan Ibrahimovic e Hakan Calhanoglu, usciti per infortunio durante il match vinto dai rossoneri contro la Roma, hanno riportato rispettivamente una lesione del muscolo lungo adduttore sinistro e un diffuso edema dei muscoli flessori mediali della coscia sinistra. Lo svedese sarà rivalutato con esame strumentale fra una decina di giorni e salterà sicuramente il turno infrasettimanale contro l'Udinese, la trasferta a Verona contro l'Hellas e l'andata degli ottavi di Europa League contro il Manchester United ad Old Trafford. Il turco, invece, verrà rivalutato secondo evoluzione clinica, ma salterà sicuramente l'impegno casalingo contro i friulani e, forse, la sfida contro gli scaligeri. Nessun problema, infine, per Ante Rebic. Il match winner dell'Olimpico aveva chiesto il cambio per un problema all'anca, ma gli esami odierni hanno dato esito negativo.

Zlatan Ibrahimovic

Credit Foto Eurosport

Per Zlatan questo è il quarto problema medico stagionale dopo il Covid, una lesione al bicipite femorale sinistro e la soffusione emorragica al polpaccio, sempre della gamba sinistra, per Calhanoglu il secondo dopo la positività al Coronavirus che l'ha tenuto lontano dal campo per tre giornate di campionato e i quarti di Coppa Italia contro l'Inter.
Serie A
Roma-Milan 1-2, pagelle: Ibra stecca, Tomori brilla. Veretout c'è
28/02/2021 ALLE 22:04

Pioli: "Hanno pesato le responsabilità, grande reazione con la Roma"

Europa League
Dalla magia di Kakà al ritorno di Ibra: Milan-United ai raggi X
26/02/2021 ALLE 13:23
Serie A
Dybala fa 115 con la Juventus: raggiunto Roberto Baggio al 9° posto
06/05/2022 ALLE 20:35