A San Siro il posticipo della quinta giornata di Serie A scatena le polemiche. Protagonista è l'arbitro Piero Giacomelli con decisioni molto discutibili che mostrano una netta inversione di tendenza rispetto alla scorsa stagione, su tutte i due rigori assegnati (uno per parte). La VAR era stata accusata di essere troppo invasiva: adesso, invece, non interviene quasi più.
70' - Rigore per la Roma tra le veementi proteste del Milan: Pedro cade in area dopo un contatto con Bennacer, Giacomelli non ha dubbi e fischia rigore. Bennacer sembra intervenire in anticipo e ricevere il colpo dal giocatore della Roma, nessuno intervento dalla sala VAR che conferma così l'assegnazione del penalty.
Serie A
Il Milan ritrova la Roma, crocevia della gestione Pioli
26/10/2020 A 15:57
78' - Altro rigore, questa volta per il Milan dopo un contatto tra Calhanoglu e Mancini. Il turco cade in netto ritardo su un tocco molto lieve. Nonostante le proteste della Roma, Giacomelli non rivede l'azione al monitor e anche in questo caso il Var (Nasca) si limita a un tacito consenso.
Il team arbitrale di Milan-Roma
Arbitro: GIACOMELLI
Assistenti: RANGHETTI – MONDIN
IV: FABBRI
VAR: NASCA
AVAR: VIVENZI

Fonseca: "Quest'anno il VAR interviene meno sui rigori"

Serie A
Bufera sul VAR in Genoa-SPAL: topica di Giacomelli o rigore invisibile a occhio nudo?
31/03/2018 A 15:24
Serie A
La FIGC apre un'inchiesta sull'arbitro Giacomelli dopo la foto di Totti sul profilo Facebook
20/12/2017 A 11:20