Massimo Moratti a 360°, dal futuro dell'Inter alla Superlega, dal mercato alle polemiche arbitrali. L'ex presidente nerazzurro si è concesso ai microfoni di Radio Marte nel corso della trasmissione "Si gonfia la rete":
"Scudetto? I punti per scaramanzia non si contano mai, aspettiamo che la matematica ci dia ragione. Mi sembra che la squadra sia assolutamente in una situazione molto positiva. Conte è stato molto bravo, ha creato un ambiente e un modo di giocare che hanno reso la squadra fortissima e adatta a questo campionato: è arrivato come ex juventino ma è un professionista serissimo e molto capace. Ha portato risultati che non sono mai facili. Rientro all’Inter? No, spero che Zhang risolva i problemi brillantemente".

Sull'affare Hamsik

Serie A
Eriksen a Milano in settimana: attesa per i test medici
12 ORE FA
"Branca era bravo e pure informato. Con Hamsik l’errore fu non prenderlo quando era al Brescia. Ci sono tanti giocatori bravi e non possiamo averli tutti. Quando andò a Napoli De Laurentiis mi disse chiaramente che non poteva fare l’operazione. Chi prenderei per l’Inter oggi? Kanté".

Sulle polemiche su Orsato

"Perché non arbitra più l’Inter? Sinceramente non ci avevo fatto caso e non so perché. È un buon arbitro, forse gli faranno arbitrare l’ultima partita. Il Var a volte mette in condizione di lasciare dubbi ma tante cose sono cambiate, gli arbitri sono più rilassati".

Sulla Superlega

"Ora è facile per tutti dire che non avremmo aderito. A me anni fa fu fatta la stessa richiesta, questa è una vecchia situazione: rifiutai. La soluzione attuale è dovuta a una forte necessità da parte di certi club di far quadrare i conti. Il problema è che questo è un problema sempre esistito. Diciamo che è stata una nota stonata, era il momento sbagliato. Con il tempo forse si risanerà ma non è facilissimo. Già ai tempi si cercava di fare certe cose con il Fair Play Finanziario ma sono obiettivi difficili da raggiungere. La Super League è stata un’illusione".

Gravina: "Superlega? Chi ne fa parte fuori dalle nostre competizioni"

Serie A
Mourinho contro Fortnite: "Un incubo, è una m...a"
30/07/2021 A 18:55
Serie A
Milan, Scaroni lancia l'allarme: "Stadi? Ora basta, vanno riaperti"
29/07/2021 A 07:58