Napoli-Juventus, sfida valida per la ventiduesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli sabato 13 febbraio con fischio d'inizio alle ore 18. La squadra di Gattuso affronta quella di Pirlo. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Zielinski, Bakayoko; Politano, Insigne, Lozano; Osimhen. All. Gattuso
Serie A
Allegri: "Pjanic? Ramsey ha fatto bene davanti alla difesa"
IERI A 21:42
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Manolas, Mertens, Demme
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Arthur, Dybala, Ramsey

Statistiche Opta

Dopo il successo per 2-1 del gennaio 2020, il Napoli potrebbe vincere due partite consecutive contro la Juventus in Serie A per la prima volta dal 2011, nella gestione Walter Mazzarri.
L’ultimo pareggio tra Napoli e Juventus in Serie A risale all’aprile 2017 (1-1 firmato Khedira e Hamsik): da allora quattro successi bianconeri e due partenopei.
Per la prima volta nella storia della Serie A a girone unico la sfida di ritorno tra due squadre verrà giocata prima di quella di andata.
Sono cinque i precedenti tra Napoli e Juventus in casa dei partenopei disputati di sabato: dopo due successi bianconeri, sono arrivate tre vittorie per i padroni di casa, tra il 2007 e il 2015.
Il Napoli ha pareggiato soltanto una delle ultime 25 partite di Serie A (1-1 v Torino lo scorso dicembre): completano il parziale per i partenopei 15 successi e nove sconfitte.
La Juventus non subisce gol da tre partite consecutive di Serie A: i bianconeri non registrano una striscia più lunga senza reti al passivo nella competizione dal dicembre 2018 (sei di fila sotto Massimiliano Allegri).
Napoli (2.9) e Juventus (3.2) sono le due squadre che subiscono in media meno tiri nello specchio a partita nel corso di questa Serie A.
La prima rete in Serie A di Hirving Lozano è arrivata proprio contro la Juventus, al suo debutto nell'agosto 2019 - quella rimane la sua unica sfida contro i bianconeri nella competizione.
Álvaro Morata è a un solo assist dal suo record di passaggi vincenti in una singola stagione nei Top-5 campionati europei (attualmente a sette, come nel 2015/16) - lo spagnolo della Juventus non ha realizzato alcuna rete in quattro sfide contro il Napoli in Serie A, fornendo tuttavia due assist (entrambi nel 2015).
Tra i giocatori attualmente in rosa alla Juventus, Giorgio Chiellini è quello che ha realizzato più gol contro il Napoli in Serie A (tre): la prossima sarà la sua 400ª presenza nel massimo campionato italiano.

Fantacalcio: i consigli per la 22a giornata di Serie A

Serie A
Alla Juve il Trofeo Berlusconi: 2-1 al Monza con Ranocchia-Kulusevski
IERI A 20:54
Serie A
Spalletti: "Ho visto un Napoli ordinato, consapevole e sereno"
IERI A 20:33