C’è ancora tanto da conquistare e credo che possiamo farlo insieme”. All’indomani della tripletta contro il Cagliari in campionato, la seconda in Serie A da quanto veste la maglia della Juventus, e del gesto dell’orecchio rivolto alla telecamera, quasi a sfidare le critiche piovutegli addosso dopo l’eliminazione in Champions League contro il Porto, Cristiano Ronaldo torna a far sentire la propria voce attraverso il proprio account Instagram.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Champions League
Zidane apre al ritorno di Ronaldo al Real: "Può darsi..."
15/03/2021 A 14:05
Sul proprio popolarissimo profilo l’asso portoghese ha voluto celebrare il traguardo dei 770 gol in carriera, una cifra mostruosa per uno dei migliori cannonieri della storia del calcio e che mira già al prossimo obiettivo. A risultare un po’ enigmatico è però il fatto che nel video Ronaldo ha scelto di farsi immortalare non con la maglia della Juventus, bensì con quelladel Portogallo, la sua Nazionale. E allora c’è già chi si domanda: quel “possiamo farlo insieme” a chi si riferisce? Comunque alla Juventus (anche ieri il dg Paratici ha ribadito come Ronaldo rappresenti il futuro del club bianconero, ndr) Oppure, in assenza di riferimenti bianconeri, ai propri fan lascia intendere che il suo futuro potrebbe essere anche altrove?
I gol sono una parte essenziale di chi sono – scrive CR7 nel suo messaggio pubblicato a stretto giro di posta da quello in cui ieri aveva festeggiato il superamento dei 767 gol di Pelé - Non posso smettere di volere di più, guardando avanti al prossimo record da raggiungere! Voglio sempre di più e penso che questo è il motivo per cui la gente spesso dice che ho così tanta energia e non mi fermo mai. Forse è vero, ma è essenziale per tenermi vivo”.

Benzema: "CR7 al Real? Mi piacerebbe giocare ancora con lui"

Serie A
Ronaldo, niente intervista post gara: va subito negli spogliatoi
14/03/2021 A 19:52
Serie A
Juventus, Ronaldo salta il Berlusconi, out anche Dybala
IERI A 20:31