Un successo che pesa! Risposta emotiva della squadra di Pioli, che si riprende dalla sconfitta nel derby e batte in trasferta i capitolini. Roma-Milan, match della 24a giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena allo stadio Olimpico di Roma si è concluso col punteggio di 1-2. A segno Kessié su rigore nel primo tempo, poi pareggio momentaneo di Veretout e rete della vittoria di Rebic nella ripresa. Con questa vittoria la formazione rossonera di Pioli sale a quota 52 punti, a quattro lunghezze di distanza dall'Inter capolista. La Roma rimane al quinto posto a quota 44.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Mancini gol e rissa sfiorata: Roma, col Porto è 1-1
4 ORE FA

Ante Rebic, Roma-Milan, Serie A 2020-21, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Il tabellino di Roma-Milan 1-2 (primo tempo 0-1)

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Fazio (Dal 61' Peres); Karsdorp, Villar (Dal 70' El Shaarawy), Veretout (Dal 79' Diawara), Spinazzola; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; B. Mayoral (Dal 79' Pedro). All. Fonseca
MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, T. Hernandez; Tonali (Dal 83' Meité), Kessiè; Saelemaekers (Dal 83' Castillejo), Calhanoglu (Dal 46' Diaz), Rebic (Dal 67' Krunic); Ibrahimovic (Dal 56' Leao). All. Pioli
Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Gol: 43' rig. Kessié (M), 50' Veretout (R), 58' Rebic (M)
Assist: Spinazzola, Saelemaekers
Ammoniti: Fazio, Saelemaekers, Mkhitaryan, Calabria, Pellegrini, Castillejo

Il rigore di Franck Kessié - Roma-Milan Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 14 momenti chiave

3' - MILAN PERICOLOSISSIMO. Schema da corner, Tonali per Kjaer che fa sponda, esce Pau Lopez, palla a IBRA che calcia a botta sicura. Respinto sulla linea il tiro, poi TOMORI insacca, ma é fuorigioco. Annullato.
5' - ANCORA IBRA! Milan a un passo dal gol. Pau Lopez sbaglia in appoggio, Ibra recupera, contrasto col portiere e poi colpo di tacco dello svedese che termina fuori di pochissimo!
9' - ANNULLATO UN GOL A IBRA! Villar perde palla in uscita, Kessie recupera e lancia Rebic, che é troppo altruista: serve Ibra che segna, in fuorigioco peró.
22' - Bel traversione di Karsdorp da destra, ma bravo Tomori a respingere. Poi sponda di Mayoral per VERETOUT, che calcia. Blocca sicuro DONNARUMMA.
27' - Traversa di KJAER! Gran colpo di testa sul corner da destra di Calhanoglu.
28' - SEGNA MKHITARYAN, ma prima c'é il fallo di Mancini su Theo Hernandez. La sponda del difensore favorita un evidente ostruzione. Altra rete annullata.
33' - REBIC! Sinistro potente, ma PAU LOPEZ é attento e alza in corner.
38' - MKHITARYAN! Si divora un gol. Gran filtrante di Karsdorp da destra e tocco sotto tutto solo dell'armeno, che mette a lato peró.
41' - RIGORE PER IL MILAN! Guida riguarda il fallo al monitor. Ammonito Fazio per proteste. Ha pestato Calabria.
43' - KESSIE! GOL! 1-0 Milan! Rigore angolato dell'ivoriano, Pau Lopez intuisce, ma non riesce ad intervenire.
50' - VERETOUT! GOL! 1-1 Roma! Spinazzola da sinistra appoggia al francese che piazza il destro. Pareggio giallorosso.
58' - GOL! 1-2 Milan! REBIC! Sbaglia Pau Lopez, recupera Saelemaekers, palla a Rebic che con un diagonale preciso col mancino infila all'angolino!
72' - MKHITARYAN! Finta clamorosa su Kessie e poi sinistro a giro che termina alto di pochissimo.
80' - DONNARUMMA para su Mkhitaryan, servito da El Shaarawy. Grande intervento del portiere rossonero. Poi l'armeno va giú in un contatto con Hernandez. Ma Guida fischia fallo alla Roma.

Ante Rebic esultanza, Roma-Milan, Serie A 2020-21, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Fantacalcio

IL MIGLIORE - Ante REBIC - I suoi movimenti danno fastidio alla difesa della Roma. Vivace e intraprendente, ha sulla coscienza un errore concettuale a tu per tu con Pau Lopez: lì si tira, non si cerca l'assist per Ibrahimovic. Ma è l'unica macchia di una grande prova: straordinario il diagonale che vale l'1-2. Esce per infortunio a metà ripresa.
IL PEGGIORE - Federico FAZIO - Ingenuo e troppo irruento in occasione del fallo da rigore su Calabria, ruvido negli interventi. Non trasmette sicurezza al reparto, anello debole.

La statistica

(Opta) Il Milan ha vinto 13 delle prime 19 trasferte stagionali considerando tutte le competizioni (4N, 2P): nella loro storia, i rossoneri hanno impiegato meno gare per arrivare a 13 successi esterni solo nel 1992/93, con Fabio Capello in panchina (15).

Il momento social

Milan, il momento in cui dall'urna esce lo United

Calciomercato 2020-2021
Roma forte su Shomurodov, Niang verso il Venezia
8 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Lo Zenit spaventa il Milan: offerti 25 milioni per Vlasic
13 ORE FA