Nicolò Zaniolo è stato operato domenica mattina presso una clinica di Innsbruck, in Austria, per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L'intervento, secondo quanto si apprende, è clinicamente riuscito. Il centrocampista della Roma, secondo le prime previsioni, potrà tornare in campo tra circa 5-6 mesi.

In Austria la prima fase di riabilitazione

Calcio
Zaniolo, il prof. Mariani: "Rientro troppo presto? Stupidaggini"
12/09/2020 ALLE 08:54
Zaniolo si era infortunato la scorsa settimana nel corso del primo tempo di Olanda-Italia, match di Nations League disputato dagli azzurri ad Amsterdam, dopo un contrasto di gioco a metà campo con Van de Beek. Ora il romanista rimarrà per una decina di giorni a Innsbruck per iniziare il percorso di rieducazione sotto la supervisione del professor Christian Fink, lo specialista che ha effettuato l'intervento chirurgico.

La lettera di Giuseppe Rossi a Zaniolo

Nel frattempo, tra tutte le manifestazioni d'affetto e di solidarietà nei confronti dello sfortunatissimo Nicolò Zaniolo, è arrivata anche quella - particolarmente significativa - di Giuseppe Rossi. L'attaccante, che gioca in MLS con il Real Salt Lake e che in passato ha dovuto fare i conti con diversi gravi infortuni, ha scritto una lettera indirizzata a Zaniolo che è stata pubblicata dal sito ufficiale della Roma.
"Caro Nicolò, capisco il dolore e il vuoto che senti durante questo periodo. Capisco le mille domande che ti fai, alle quali però non riesci mai a trovare una risposta. È qui che bisogna sempre ricordarsi quello che noi e la nostra famiglia abbiamo fatto. I sogni che avevamo da bambini. È qui che ti devi ricordare di quando chiudevamo gli occhi e ci immaginavamo negli stadi più belli del mondo. E tutti i sacrifici che ci hanno portato a giocare ai livelli più alti del calcio mondiale".
"Ricordando tutto questo, ti verrà subito il coraggio di rialzarti di affrontare ogni ostacolo possibile, perché non c'è niente di più bello che stare in campo. Che provare quelle emozioni. Che fare quello che amiamo più di ogni altra cosa. Forza Nicolò, ti rialzerai".

Zaniolo arriva a Villa Stuart: confermata la rottura del crociato

Serie A
Zaniolo, parla la mamma: "Nicolò ha pensato di smettere"
09/09/2020 ALLE 10:46
Serie A
Da Giuseppe Rossi a Zaniolo: quando il crociato si rompe due volte
08/09/2020 ALLE 10:47