Sampdoria-Napoli, sfida valida per la trentesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Ferraris di Genova domenica 11 aprile con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Ranieri affronta quella di Gattuso. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Askildsen, Damsgaard; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri
Serie A
De Laurentiis jr dopo Fiorentina-Napoli: "L'onestà ripaga sempre"
IERI A 14:00
Squalificati: Adrien Silva
Indisponibili: Ekdal, Torregrossa
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ghoulam

Statistiche Opta

Il Napoli ha vinto nove delle ultime 10 sfide contro la Sampdoria in Serie A (1P), segnando 2.6 gol di media a partita nel periodo.
Sampdoria-Napoli sarà la partita numero 2500 della formazione partenopea nella sua storia in Serie A (incl. tavolini) - sarà l’ottava squadra a raggiungere questo traguardo.
La Sampdoria ha perso sette degli ultimi nove match al Ferraris contro il Napoli in campionato (1V, 1N), una sconfitta in meno rispetto a tutte le precedenti 44 gare interne contro i partenopei in Serie A (20V, 16N, 8P).
La Sampdoria ha pareggiato tre delle ultime cinque partite di Serie A (1V, 1P), tante quante nelle precedenti 24 gare di questo campionato (9V, 12P).
Il Napoli ha trovato il gol in tutte le ultime 17 partite di Serie A: solo una volta negli ultimi 90 anni ha registrato una striscia più lunga all'interno di un singolo campionato: nella stagione 2016/17 (18 di fila).
Solo il Milan (+17) ha guadagnato più punti in questo campionato di Napoli (+11) e Sampdoria (+7) rispetto alle 29 gare della scorsa stagione di Serie A.
Nelle ultime tre stagioni di Serie A (dal 2018/19) il Napoli è la squadra che ha colpito più legni in campionato (63), dall’altra parte solo il Sassuolo è stato salvato più volte dai montanti rispetto alla Sampdoria (49) nel periodo.
Fabio Quagliarella ha realizzato un gol in ciascuna delle tre sfide con la maglia della Sampdoria al Ferraris contro il Napoli in campionato. Il classe ‘83 ha segnato otto reti contro i partenopei in Serie A, a partire dal 2000 nessuno ha fatto meglio contro il Napoli nel torneo, al pari di Antonio Di Natale.
Dopo aver superato Edinson Cavani (103) nella classifica dei migliori marcatori del Napoli in tutte le competizioni, Lorenzo Insigne (ora a 105 reti) punta ora al 4º posto occupato da Attila Sallustro (107).
Lorenzo Insigne del Napoli ha segnato sei reti contro la Sampdoria in Serie A, solo contro la Fiorentina ha fatto meglio nel torneo (otto). La squadra blucerchiata è quella contro cui il classe ’91 ha vinto più partite nel massimo campionato (13).

Fantacalcio: i consigli per la 30a giornata di Serie A

Serie A
Fiorentina-Napoli 0-2, pagelle: Insigne domina, Milenkovic sbaglia
IERI A 13:00
Serie A
Alla Samp basta l'eterno Quagliarella, Udinese ko 1-0
IERI A 12:53