Nessun miracolo per il Parma che nella ‘missione impossibile’ di Bergamo, senza l’Atalanta, va di fronte alla nuova e inevitabile sconfitta. Per un tempo regge la squadra di Liverani, che oltre ai tanti problemi deve registrare anche i ko di Karamoh e Gagliolo in mezz’ora. La Dea di contro parte sorniona, ma esce alla distanza, dimostrando ancora una volta il buon momento di forma dei soliti noti: il quarto gol consecutivo di Muriel, il terzo di Zapata (a cui Muriel dà il campo), il gol+assist del consueto Gosens. Insomma, la Dea va e infila la quarta vittoria nelle ultime sei di Serie A (pari solo con Juventus e la beffa di Bologna), confermandosi una serissima candidata ai posti che contano di questo campionato considerando anche i 15 gol fatti e 2 subiti nelle ultime 4 uscite. Di contro poco da dire a Liverani oggi: o lo si allontanava prima di questa partita; o contro questi avversari – e con questa emergenza uomini – non gli si poteva chiedere di più.

Il tabellino

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer (81’ Caldara), Freuler (65’ Miranchuk), De Roon, Gosens (65’ Maehle); Pessina; Ilicic (58’ Malinovsky), Muriel (46’ Zapata).
Serie A
Le pagelle di Atalanta-Parma 3-0: Muriel o Zapata, poco cambia
06/01/2021 A 16:30
Parma (4-3-1-2): Sepe; Busi, Alves, Valenti, Gagliolo (33’ Pezzella); Kurtic, Sohm, Cyprien; Hernani; Karamoh (10’ Mihaila), Inglese (46’ Cornelius).
Gol: 15’ Muriel, 48’ Zapata, 61’ Gosens.
Assist: Ilicic, Gosens.
Note – Ammoniti: Pessina; Cyprien.
CLASSIFICA SERIE A

Il momento social

La cronaca in 4 momenti chiave

15’ GOL! MURIEL! PRIMA OCCASIONE, PRIMO GOL. Subito Atalanta. Grande palla di Ilicic per Muriel che si piazza tra i due difensori e buca in diagonale di sinistro la difesa del Parma. Quarto gol consecutivo per il colombiano.
48’ GOL! SUBITO ZAPATA! IL RADDOPPIO DELLA DEA! Bravissimo Gosens a servire in verticale un Parma non messo bene in linea: controllo, scatto e diagonale di sinistro di Zapata che dunque timbra subito.
53’ SQUILLO PARMA! Intervento eccellente di De Roon su Mihaila lanciato a rete: era solo contro Gollini il rumeno, che ancora una volta aveva fatto un grande scatto palla al piede. Fondamentale l'olandese.
61’ GOL! GOSENS! E SONO TRE! Bravo Malinovsky a far sfilare il pallone, Zapata vede l'inserimento, Hernani tocca il pallone e di fatto l'aggiusta perfettamente per Gosens che mette dentro davanti al portiere. Atalanta che ora dovrà solo gestire il cronometro.
77' MAEHLE! Sfiora il gol all'esordio, super intervento di Sepe: Zapata si allarga e il neo acquisto si butta in mezzo calciando al volo sul primo palo, bel riflesso di Sepe.

MVP

Muriel. Nel primo tempo è forse un po’ troppo lezioso, ma si conferma letale nella vera unica occasione. Momento di grande forma.

Pagelle

Clicca qui per tutti i voti ai protagonisti della partita.

Fantacalcio

PROMOSSO: Gosens. Assist e poi gol. L’ennesima conferma di questo giocatore pazzesco.
BOCCIATO: Sepe. Chi ha schierato il portiere del Parma oggi ha corso un rischio francamente evitabile.

Gasperini: "Muriel titolare? Dalla panchina segna una caterva"

Calciomercato 2020-2021
Juve-Ronaldo, settimana della verità. Inter: Lukaku incedibile
16 ORE FA
Serie A
Atalanta, tifosi in protesta per il mercato della società
24/07/2021 A 19:54