Adesso sì, per il Benevento è quasi finita. La formazione di Inzaghi non vince nemmeno contro il Crotone, già retrocesso da tempo e in 10 per più di un'ora, e vede la propria permanenza in Serie A appesa a un filo. Al Vigorito finisce 1-1, ed è un pareggio che sa di sconfitta. E di condanna. Perché ora al Torino basterà un semplice pareggio nel recupero di martedì in casa della Lazio per salvarsi, mandando al contempo in B i sanniti e rendendo inutile lo scontro diretto in programma nel prossimo weekend all'Olimpico Grande Torino. Sblocca subito Lapadula, Golemic viene espulso per un fallo in chiara occasione da gol sullo stesso centravanti, ma il Benevento ha il grossissimo torto di non chiudere i conti quando potrebbe. E così, al minuto 93', Simy batte Montipò da pochi passi e firma un gol che potrebbe cambiare il corso della lotta salvezza. Ora, palla al Torino. Tra due giorni tutto potrebbe essere già deciso.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Le pagelle di Benevento-Crotone 1-1: Lapadula non basta
16/05/2021 A 15:35

Tabellino

Benevento-Crotone 1-1 (primo tempo 1-0)
Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli (36' Tuia), Glik, Barba, Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Ionita (20' Improta); Insigne, Caprari (46' Dabo); Lapadula. All. Inzaghi
Crotone (3-5-2): Festa; Magallan, Marrone (46' Pereira), Golemic; Djidji, Zanellato (62' Rojas), Cigarini (67' Petriccione), Benali (67' Vulic), Molina; Ounas, Simy. All. Cosmi
Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste
Gol: 13' Lapadula (B), 93' Simy (C)
Assist: Hetemaj (B, 1-0), Pereira (C, 1-1)
Ammoniti: Marrone, Magallan, Glik, Gaich
Espulsi: 23' Golemic

La cronaca in 8 momenti chiave

11' - Stupenda azione personale di Ounas, che salta un paio di avversari ma davanti a Montipò spara incredibilmente alle stelle.
14' – GOL DEL BENEVENTO. Sponda di petto di Hetemaj per Lapadula, che col destro incrocia in maniera imparabile alle spalle di Festa.

Gianluca Lapadula esulta - Benevento-Crotone Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

23' – Golemic entra come un treno su Lapadula in chiarissima occasione da gol e Giacomelli non può che estrarre il cartellino rosso. Crotone in 10 uomini.
27' – Gran giocata di Insigne, che rientra sul sinistro e con un meraviglioso tiro a giro spara contro la traversa con Festa battuto.
43' – Lapadula serve Schiattarella, che davanti alla porta calcia col sinistro trovando la respinta di Festa.
45' – Azione simile alla precedente, ma ancora una volta Lapadula, servito da Insigne, trova una deviazione miracolosa di Festa sopra la traversa.
50' – Lapadula viene lanciato in campo aperto da Dabo e fulmina Festa col sinistro, ma viene fischiato un millimetrico fuorigioco: gol annullato.
93' – GOL DEL CROTONE. Pereira mette in mezzo per Simy, che segna da pochi passi e trova il pareggio al terzo minuto di recupero. 1-1.
95' – Cross di Letizia e destro al volo ravvicinato di Glik, ma Festa si salva in due tempi. Occasionissima finale per il polacco.

La statistica chiave

Nwankwo Simy è il secondo giocatore africano a raggiungere la cifra di 20 gol in Serie A: il primo era stato Samuel Eto'o, nel 2010/11, con la maglia dell'Inter.

Il momento social

MVP

Simy. Non ha troppe occasioni per mettersi in mostra. Solo una, in realtà, ma in posizione irregolare. Ma la sua zampata ravvicinata al 93' può stravolgere l'intera lotta salvezza.

Fantacalcio

PROMOSSO – Lapadula. Col suo destro incrociato tiene in vita il Benevento. E si vede pure annullare il raddoppio. Prezioso anche nell'ultimo passaggio, è un pericolo costante per la difesa del Crotone.
BOCCIATO – Golemic. La sua partita dura appena 23 minuti. Poi travolge in maniera assurda Lapadula da ultimo uomo, lasciando il Crotone in 10 già dopo 23 minuti.

Le pagelle

LEGGI QUI

Quando Filippo Inzaghi convinse Trapattoni a sostituire Vieri al suo posto

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (11/06)
11/06/2021 A 21:27
Serie A
Torino-Benevento 1-1, pagelle: Bremer colpisce, Glik affonda
23/05/2021 A 21:09