La Fiorentina dilaga a Benevento, staccando la Strega in classifica (che resta a quota 26, mancando la vittoria per l'undicesima volta) portandosi a 29 punti e allontanandosi così dalla zona "calda". Grandissimo protagonista del match dello stadio "Ciro Vigorito", Dusan Vlahovic, autore di una tripletta nel giro dei primi 45'. Nella ripresa, Ionita riapre i conti dopo i cambi tattici di mister Inzaghi (con Schiattarella spostato da mezzala a ruolo naturale di regista), chiusi definitivamente al 75' dal lob di Eysseric. Finisce 1-4.

Vlahovic

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

Serie A
Simone Inzaghi: "Tanti rimpianti ma nulla è perduto"
15 ORE FA
BENEVENTO-FIORENTINA 1-4
Benevento (4-3-3): Montipò; Improta; Tuia, Glik, Barba; Schiattarella, Ionita (77' Tello), Hetemaj (69' Lapadula); Viola (46' R. Insigne), Gaich (77' Sau), Caprari (85' Foulon). All.: F. Inzaghi.
Fiorentina (3-4-2-1): Dragowski; Martinez Quarta (90' Maxi Olivera), Pezzella, Milenkovic; Caceres, Bonaventura (78' Borja Valero), Pulgar, Venuti; Ribéry (90' Montiel), Eysseric (79' Callejon); Vlahovic (78' Kouamé). All.: Prandelli.
Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste.
Gol: 9', 26' e 45' Vlahovic (F), 56' Ionita (B), 75' Eysseric (F).
Assist: Eysseric (F, 0-1), Dragowski (F, 0-3), Caprari (B, 1-3), Ribéry (F, 1-4).
Note - Recupero: 3+3. Ammoniti: Glik, Pulgar, l'allenatore del Benevento F. Inzaghi, Schiattarella, Improta.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Il momento social

La cronaca della partita in 10 momenti chiave
9' - GOL DELLA FIORENTINA CON VLAHOVIC! Ribéry apre sulla sinistra per Eysseric, il cui passaggio al centro - leggermente deviato - viene girato a rete dal mancino dell'attaccante serbo: 0-1!

Vlahovic-Ribery

Credit Foto Getty Images

14' - MARTINEZ QUARTA DA POCHI PASSI! Palla alta sul cross in area piccola dell'ex Venuti dalla sinistra: Fiorentina a un passo dal raddoppio!
26' - GOL DELLA FIORENTINA CON VLAHOVIC! Sugli sviluppi di un corner dalla destra, colpo di testa di Caceres respinto da Montipò e ribattuta in rete, di giustezza, del centravanti serbo della Viola, che fa doppietta: 0-2!
30' - GAICH! L'attaccante della Patagonia, ex CSKA Mosca, ci prova sottoporta col tacco: Dragowski manda in angolo.
45' - GOL DELLA FIORENTINA CON VLAHOVIC! UN GOL PAZZESCO! Il serbo controlla con precisione, sulla trequarti, un lungo rinvio di Dragowski e, dai 20 metri, col mancino, lascia partire un sinistro a giro che si spegne sotto il sette: 0-3!
56' - GOL DEL BENEVENTO CON IONITA! Su calcio d'angolo dalla destra battuto da Caprari, il moldavo sovrasta di testa Pezzella e insacca alle spalle dell'incolpevole Dragowski: 1-3 e gara riaperta!
61' - GAICH A UN METRO DALLA PORTA! L'argentino mette il piatto sul cross basso tesissimo dalla sinistra di Roberto Insigne: la palla esce incredibilmente.
63' - MIRACOLO DI DRAGOWSKI SU CAPRARI! L'ex Parma e Sampdoria entra in area in serpentina e incrocia il destro: il portiere polacco smanaccia con maestria.
71' - VLAHOVIC! Il serbo aggancia una palla vagante in area e libera un sinistro rasoterra, spentosi di poco a lato.
75' - GOL DELLA FIORENTINA CON EYSSERIC! Palla recuperata da Venuti, gran filtrante di Ribéry e tocco sotto morbidissimo dell'ex Nizza ed Hellas Verona: 1-4!

Valentin Eysseric

Credit Foto Getty Images

MVP

Vlahovic. Indubbiamente. Entra nella storia della Viola affiancandosi a un certo Kurt Hamrin. Il terzo go, nella fattispecie, è un'autentica perla: non solo stoppa con precisione un lungo rinvio di Dragowski, ma poi estrae dal cilindro un sinistro a giro a dir poco imparabile per Montipò, che vede la sfera insaccarsi sotto l'incrocio dei pali. Chapeau.

Fantacalcio

PROMOSSO - Eysseric. Rispolverato da Prandelli, l'ex Nizza dimostra di avere grandi numeri nel proprio carnet. Il tocco sotto a suggello del 4-1 definitivo, è da palati fini.
BOCCIATO - Glik. Partita disastrosa. Non riesce mai a tenere Vlahovic. E, dopo essersi innervosito, distribuisce calcioni senza alcuna utilità e a tutto andare.

Le pagelle

Clicca qui

Prandelli: "Lo stadio? Una sconfitta per il calcio italiano"

Serie A
Fiorentina-Lazio 2-0, pagelle: Vlahovic stellare, Immobile flop
15 ORE FA
Serie A
Doppio Vlahovic affonda la Lazio: 2-0 al Franchi
18 ORE FA