Il Sassuolo di mister De Zerbi sale all’ottavo posto grazie al blit in quel di Benevento, mettendo la freccia sul Verona sconfitto in casa dalla Lazio. Decide il match un’autorete di Barba su guizzo di Jeremie Boga finalmente espressosi ai livelli dello scorso anno. Ma l'MVP di giornata è Andrea Consigli, che nel finale sfodera due miracoli a stretto giro di posta, entrambi sui tentativi del gladiatorio Kamil Glik. Benevento sconfitto a domicilio e inchiodato a quota 30 in classifica, a +8 sul Cagliari terz'ultimo della classe. Un discreto margine.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Autogol di Barba, il Sassuolo passa a Benevento ed è 8°
12/04/2021 A 18:37

Le pagelle del Benevento

Lorenzo MONTIPO’ 6 – Non può nulla sull’unico gol della serata, bravo e tempista in uscita.
Alessandro TUIA 5,5 – Non proprio impeccabile in marcature, sbavature qua e là. (65’ CAPRARI 6 – Vispo nel finale).
Kamil GLIK 6 – Ultimo a mollare, da leader. Consigli deve superarsi due volte per negargli il gol del pari.
Federico BARBA 4,5 – Malissimo. Per l’autogol ma anche per un paio di plateali disattenzioni dietro.
Fabio DEPAOLI 6,5 – Pericoloso in avvio, utile anche in fase di ripiegamento.
Perparim HETEMAJ 5,5 – Cala vistosamente alla distanza dopo un avvio energico. (56’ LETIZIA 6 – Propulsione nel finale di gara).
Pasquale SCHIATTARELLA 6 – Il più qualitativo dei centrocampisti campani e forse dell’intera rosa. (65’ VIOLA 6 – Prova la giocata sulla trequarti)
Artur IONITA 5,5 – Si vede oggettivamente pochissimo questa sera
Riccardo IMPROTA 5 – Paga tantissimo dalla metà campo in giù. La generosità non sempre basta.
Marco SAU 5,5 – Troppo inconsistente, nonostante buone premesse (56’ LAPADULA 6 - Molto più pericoloso del compagno, anche se non trova lo spunto risolutivo.)
Adolfo GAICH 5,5- Chi l’ha visto? (76’ IAGO FALQUE 6 – Partecipa agli assalti finali)
All. Filippo INZAGHI 6 – Avrebbe meritato il pareggio per gli sforzi profusi nel finale a fronte di un evidente gap tecnico. Benevento duro a morire.
https://i.eurosport.com/2021/04/12/3041647.jpg

Le pagelle del Sassuolo

Andrea CONSIGLI 7,5 – Eroico nel finale: si scalda con due interventi importanti, poi sfodera altrettanti miracoli all’ultimo respiro su Glik.
Jeremy TOLJAN 6,5 – Propositivo ed efficace sulla destra. (77′ TOLJAN sv)
MARLON 6 – Imposta dal basso ma concede qualcosa dietro.
Gian Marco FERRARI 6,5 – Lotta come un leone, chiude tutti i varchi. Gran stagione la sua.
Georgios KYRIAKOPOULOS 6 – Manca la precisione nei cross, ma in generale non demerita- (77′ ROGERIO sv)
Maxime LOPEZ 5,5 – Sbaglia molto, troppo, specialmente al momento del dunque. (69′ HARASLIN 5,5 – Un buon pallone, gettato al vento)
MAGNANELLI 6 – Regia sapiente per il capitano di mille battaglie. (69’ OBIANG 5,5 – Nel finale fatica a gestire)
Manuel LOCATELLI 6,5 – Gioca a memoria, ormai, e risulta tra i migliori dei suoi per ritmo ma anche tocco.
Filip DJURICIC 5,5 – Altalenante, ma capace di creare insidie alla retroguardia del Benevento. Pesano però gli svarioni sottoporta, uno in particolare. (82′ CHIRICHES sv)
Jeremie BOGA 6,5 – Chi si rivede! Spacca la partita con uno spunto dei suoi, cui tanto ci aveva abituato la scorsa stagione. Poi una traversa sverniciata con poderoso sinistro... E qualche pausa di troppo.
Giacomo RASPADORI 6 – Davanti a Super Pippo Inzaghi fluttua sulla linea dell’offside e detta sempre ottime linee di passaggio ai compagni. Realtà. Mezzo punto in meno per il clamoroso gol divorato nel finale-
All. Roberto DE ZERBI 6 – Sassuolo propositivo ma incapace di archiviare la pratica e soprattutto troppo “farfallone" dietro. Non ci è piaciuto più di tanto questa sera.

De Zerbi: "Rosso Djuricic? Arbitro non ha mai giocato a calcio"

Calciomercato 2020-2021
Juve, summit Locatelli saltato. Sassuolo: "40 milioni subito"
16 ORE FA
Serie A
Anticipi e posticipi di 1a e 2a giornata, dove vederle tra DAZN e Sky
19/07/2021 A 18:15