Genoa-Verona, match della 23a giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena allo stadio Marassi si è concluso col punteggio di 2-2. Apre Ilic, risponde Shomurodov, Davide Faraoni riporta avanti i scaligeri poi in pieno recupero Badelj firma il 2-2 definitivo col Genoa in 10 uomini per l'infortunio occorso allo sfortunato Luca Pellegrini. Il Genoa di mister Davide Ballardini sale così a quota 26 punti, mentre il Verona di mister Ivan Juric si vede sfumare la vittoria proprio sul filo di lana.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie B
La Ternana caccia Lucarelli: c'è D'Aversa? Traballa anche Blessin
27/11/2022 ALLE 20:25

Il tabellino

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc (dal 46′ Shomurodov), Badelj, Strootman (dal 67′ Pandev), Czyborra (dal 46′ Pellegrini); Pjaca (dal 55′ Rovella), Destro (dal 67′ Scamacca). All. Davide Ballardini.
HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Gunter, Lovato (dal 46′ Cetin); Faraoni (dal 68′ Vieira), Tameze (dal 90’+3′ Sturaro), Ilic (dall’82’ Veloso), Lazovic; Barak, Zaccagni (dall’82’ Bessa); Lasagna. All. Ivan Juric.
ARBITRO: Matteo Marchetti di Ostia.
Gol: 17′ Ilic (V), 48′ Shomurodov (G), 61′ Faraoni (V), 90’+4′ Badelj (G).
Assist: Barak
Ammoniti: Strootman (G), Cetin (V).

La cronaca in 7 momenti chiave

Minuto 17: GOOOOOOL!! GOOOOOL!! ILIC!!!! Sinistro vincente dopo azione pazzesca di Barak (assist)!
Minuto 20: LASAGNAAAAA!! COSA SI E' DIVORATO!!!!! Era tutto solo!! LA SPARA FUORI!
Minuto 45: ZAJC!!! Destro fuori di un soffio!!! Ancora lui!!!
Minuto 52: LASAGNA!!!! SBAGLIA ANCORA!!! PALO!!! TUTTO SOLO!!! Doveva segnare, anche qui!!
Minuto 62: GOOOOL!! GOOOOL!! FARAONI!!!! 1-2!!!! Sassata sotto la traversa dopo smanacciata di Perin su cross di CETIN!
Minuto 73: SILVESTRI!!! SI DISTENDE su destro di SCAMACCA! Che ha portato brio!
Minuto 95: GOOOOOOOL! GOOOOOOL!!! BADELJ!!! SASSATA DA FUORI!!! Buca i guantoni a Silvestri!!! 2-2!!!

Momento social

MVP

Antonin BARAK – Si muove da top player a Marassi e spacca in due difesa genoana e partita con l’accelerazione sulla sinistra. Poi sfiora il gol a più riprese col suo sinistro illuminato.

Fantacalcio

Promosso

Milan BADELJ – Eroe di Marassi per una sera. La sassata che buca i guantoni a Silvestri è la cartina di un tornasole di un Genoa che non molla mai.

Bocciato

Kevin LASAGNA – Perché sotto porta non può assolutamente permettersi di sbagliare quei due gol. In Serie A. Lasagna da Teatro Degli Orrori, ma purtroppo per lui non ci riferiamo alla rock band italiana.

Conte: "Agnelli? Mi scuso, ho reagito in modo sbagliato"

Serie B
Il Cosenza torna ad esultare, Reggina e Parma sprintano lassù
13/11/2022 ALLE 19:52
Serie A
Verona-Spezia 1-2, pagelle: Nzola MVP, Verdi non basta
13/11/2022 ALLE 16:33