In effetti i suoi numeri parlano per lui. 7 reti e 9 assist (10 in totale, uno in CL). Numeri che hanno inserito Hakimi tra gli intoccabili di Conte, tra gli uomini di fiducia e lo hanno anche fatto diventare la cartina tornasole dell'umore del mister qualche volte. Tra schiaffoni di felicità, baci e urla di incoraggiamento arrivati dal campo. Il giocatore dell'Inter si è lamentato con EA Sports che ha reso nota la squadra della stagione della Serie A per il videogame FIFA 2021. Tra questi 15 giocatori ci sono Lukaku e Lautaro ma anche Skriniar e de Vrij. Hakimi no. E non gli è piaciuto a quanto pare. In un tweet ha scritto: "Che barzelletta! Se avete qualcosa contro di me, allora ditelo. Grazie".
Ad Hakimi, sono stati preferiti anche Cuadrado e Berardi, per una situazione che ha generato in lui incredulità. Si tratta dei cosiddetti TOTS, acronimo di Team Of The Season, ovvero "Squadra dell'anno". Tra questi ci sono Cristiano Ronaldo, Dries Mertens, Lorenzo Insigne, Franck Kessié, Rodrigo De Paul, Theo Hernandez, Luis Muriel, Gigio Donnarumma, Juan Cuadrado, Cristian Romero, Domenico Berardi e gli interisti Romelu Lukaku, Lautaro Martinez, Stefan de Vrij e Milan Skriniar. L'Inter è la squadra più rappresentata con 4 giocatori, anche se ha fatto discutere e non poco l'assenza di Achraf Hakimi.
Serie A
Lukaku e Hakimi: la multa del coprifuoco diventa esultanza
15/05/2021 A 18:40

L'Inter è campione d'Italia. Scudetto n° 19, 11 anni dopo

Serie A
Hakimi: "Inter? Convinto da Conte: ora apriamo un ciclo"
14/05/2021 A 10:19
Serie A
Il Pagellone dell'Inter campione: Lukaku e Hakimi letali
02/05/2021 A 18:35