Tutto bloccato in caso Inter. Con le positività di Vecino e de Vrij, che si aggiungono a quelle di D'Ambrosio e Handanovic dei giorni scorsi, l'ATS ferma tutto. Rinviata la partita tra Inter e Sassuolo, in programma inizialmente per sabato 20 marzo, e blocco dei giocatori convocati per le Nazionali. Ovviamente, il timore è che tra i giocatori dell'Inter possano spuntare altri positivi nei prossimi giorni. La Federcalcio croata però non ci sta e vuole a tutti i costi avere a disposizione Ivan Perisic e Marcelo Brozovic.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Inter-Sassuolo non si gioca: cosa succede ora?
18/03/2021 A 15:02
Insomma, la Croazia non vuole perdere due dei suoi titolari (tra l'altro Brozovic è stato già positivo al covid) in vista di sfide cruciali per la qualificazione ai prossimi Mondiali della Nazionale vice campione del Mondo che affronterà in serie Slovenia (24 marzo), Cipro (27 marzo) e Malta (30 marzo).

Il comunicato

La Federcalcio croata conosce la situazione dell'Inter ed è in comunicazione con il club, la Federcalcio italiana, la FIFA, la UEFA e gli organi epidemiologici competenti per cercare di trovare una soluzione che consenta a Ivan Perisic e Marcelo Brozovic di unirsi al gruppo della Nazionale. L'HNS farà di tutto, nelle circostanze esistenti, per avere al completo la squadra nazionale durante il prossimo raduno per le partite di qualificazione con Slovenia, Cipro e Malta. E informeremo tempestivamente sull'ulteriore sviluppo della situazione. [Il comunicato della Federcalcio croata]
È diventato ormai un caso diplomatico...

Conte: “Ora favoriti? Nella mia carriera ho sempre giocato per vincere”

Serie A
Inter, De Vrij e Vecino positivi: vietata la gara col Sassuolo
18/03/2021 A 11:37
Serie A
Inter, che tegola: Handanovic positivo al covid
17/03/2021 A 18:05