Prime prove di fuga. Nella giornata apparentemente più propizia per scavare un solco in classifica, l'Inter va. E grazie al netto 3-0 sul Genoa si porta momentaneamente a 7 lunghezze di distanza dal secondo posto del Milan, impegnato questa sera nel posticipo di Roma contro i giallorossi. Ancora una volta impietosa la squadra di Conte, che passa in vantaggio dopo appena 37 secondi grazie al solito Lukaku, raddoppia con Darmian e chiude i conti con Alexis Sanchez. Il Genoa, sceso in campo con una formazione rivoluzionata in vista del derby contro la Sampdoria di mercoledì, rimane in partita fino al 69' e poi si scioglie. L'Inter conquista la quinta vittoria di fila in campionato, vola dunque a +7 sul Milan e questa sera si metterà comoda davanti alla tv sperando in buone notizie dall'Olimpico. La fuga Scudetto può essere già cominciata.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Le pagelle di Inter-Genoa 3-0: Lukaku è un gigante
28/02/2021 ALLE 16:21

Il tabellino

Inter-Genoa 3-0 (primo tempo 1-0)
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic (76' Gagliardini), Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martínez (76' Sanchez). All. Conte
Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic (46' Onguéné), Zapata; Ghiglione (62' Shomurodov), Strootman (46' Behrami), Rovella, Melegoni (71' Portanova), Czyborra; Scamacca (62' Pandev), Pjaca. All. Davide Ballardini
Arbitro: Daniele Chiffi di Padova
Gol: 1' Lukaku, 69' Darmian, 79' Sanchez
Assist: Lautaro Martinez (I, 1-0), Lukaku (I, 2-0)
Ammoniti: Zapata, Strootman
Espulsi: nessuno

La cronaca in 8 momenti chiave

1' – GOL DELL'INTER. Lukaku riceve da Lautaro Martinez, punta e supera Zapata e dal limite sorprende Perin con il destro! Inter in vantaggio dopo meno di un minuto.
14' – Lukaku fa sponda per l'inserimento in area di Darmian, che cerca il colpo sotto davanti a Perin ma non trova la porta per centimetri.
17' – Sterzata al limite dell'area di Barella, il cui sinistro a giro scheggia la traversa con Perin immobile.
31' – Angolo per il Genoa, Handanovic esce male, Scamacca calcia con la porta quasi vuota e trova la respinta del portiere. Prima vera occasione per i rossoblù.
69' – GOL DELL'INTER. Onguéné buca, Lukaku prende palla e la allarga in area a Darmian: destro secco di prima intenzione e Perin è nuovamente battuto. 2-0.

Matteo Darmian abbracciato dai compagni dopo il gol del 2-0 al Genoa, Inter-Genoa, Serie A 2020-2021, Getty Images

Credit Foto Getty Images

77' – GOL DELL'INTER. Cross di Perisic, respinta di Perin sul tentativo al volo di Lukaku e colpo di testa in tap-in di Sanchez. Gol prima annullato per presunto fuorigioco del belga, quindi convalidato dopo l'intervento della VAR.
88' – Perin vola per togliere dall'angolo un gran destro del neo entrato D'Ambrosio. Ennesimo intervento del portiere del Genoa.
91' – Lukaku dentro per Sanchez, che incrocia col sinistro trovando un'altra deviazione in angolo con la punta delle dita di Perin.

Il momento social

Il migliore

Lukaku. È in uno stato di forma semplicemente mostruoso. E ancora una volta lo dimostra: gol, assist, zampata ravvicinata a propiziare il tris. Uomo squadra in tutti i sensi.

Il peggiore

Onguéné. Male, malissimo. Il suo buco consente a Lukaku e a Darmian di confezionare l'azione del raddoppio. E poi propizia con un rinvio parziale di testa anche il 3-0 di Sanchez.

Le pagelle

LEGGI QUI

Conte: "Scudetto? La nostra ambizione deve essere quella"

Serie B
Venezia, si scatena Pohjanpalo. Il Modena batte anche la SPAL
IERI ALLE 19:10
Mondiali
Song: "Onana ha chiesto di andare via, lo abbiamo accontentato"
28/11/2022 ALLE 13:50