Colpo grosso della Juve. La Signora risponde alla vittoria dell'Inter, mette pressione al Milan e scavalca la Roma al terzo posto: 2-0 ai giallorossi. Fonseca deve fare i conti con un super Ronaldo, che dopo la doppietta all'Inter in Coppa Italia trova una perla nel primo tempo: l'autogol di Ibanez nella ripresa affossa le speranze dei giallorossi, spesso padroni del campo ma poco incisivi. E ancora una volta senza punti contro una big. Buon avvio della Roma, ma il match si sblocca subito: magia di Ronaldo, che controlla e calcia con il sinistro in meno di un secondo da fuori area, pallone nell'angolino. Prodezza da campione. Il portoghese torna al gol in campionato dopo tre partite a secco in Serie A: la traversa gli dice di no una decina di minuto dopo, poco prima pericoloso Cristante. Il copione è sempre lo stesso: Roma padrona del gioco ma poco pericolosa, Juve attenta e pronta a colpire. Nella ripresa entra Dzeko, ma l'autogol di Ibanez, su tentativo di evitare a Ronaldo di segnare a porta vuota, chiude la partita. Bianconeri a quota 42, giallorossi fermi a 40. Con Napoli e Lazio pronte all'aggancio.

Il tabellino

JUVENTUS-ROMA 2-0 (primo tempo 1-0)
Serie A
Buffon: "Juve in parabola discendente; l'Italia non può stare senza Mondiali"
6 ORE FA
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci (84' De Ligt), Chiellini; Chiesa (82' Bernardeschi), Arthur, Rabiot, McKennie (65' Cuadrado), Alex Sandro (85' Demiral); Morata (65' Kulusevski), Ronaldo. All. Pirlo.
ROMA (3-5-2): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp (76' Bruno Peres), Villar (62' Diawara), Cristante (62' Carles Perez), Veretout, Spinazzola; Mayoral (62' Dzeko), Mkhitaryan. All. Fonseca.
Gol: 13' Ronaldo (J), 70' aut. Ibanez (R)
Assist: 1-0 Morata (J)
Ammoniti: Mancini (R), Arthur (J), Kumbulla (R), Ronaldo (J)

L'autorete di Ibanez - Juventus-Roma Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Champions League, classifiche e risultati gironi | Europa League, classifiche e risultati gironi

La cronaca in 5 momenti chiave

13' GOL DI RONALDO - Primo squillo, subito a segno: sinistro da fermo dal limite, pallone nell'angolino. Gran gol del portoghese, che torna al gol in campionato dopo tre partite a secco in Serie A.
21' CRISTANTE A UN PASSO DALLA MAGIA - Batti e ribatti nell'area della Juve, conclusione difficilissima al volo dal limite: pallone a un passo dal palo.
22' TRAVERSA DI RONALDO - A un passo dalla doppietta CR7: controllo e destro, deviazione di Kumbulla. Il pallone si impenna, colpisce la traversa e torna in campo, occasione enorme per il 2-0.
41' PAU LOPEZ SU RONALDO - Il portoghese scappa in contropiede e prova a punire il portiere della Roma con una conclusione di prima dopo il rimbalzo, respinta in tuffo.
70' AUTOGOL DI IBANEZ - Palla nello spazio di Cuadrado per Kulusevski, che cerca Ronaldo pronto al gol a porta vuota: il difensore in scivolata anticipa il portoghese e segna nella sua porta.

Il momento social

Il migliore

Cristiano RONALDO - Sblocca la partita con un gol fantastico, poi sfiora la clamorosa doppietta subito dopo con un siluro che si stampa sulla traversa. Disarmante la sua capacità di incidere e di fare la differenza. Pau Lopez gli nega la doppietta con un gran volo, poi induce Ibanez a firmare l'autogol che mette in ghiaccio la partita.

Il peggiore

Marash KUMBULLA - In enorme difficoltà di fronte a un Ronaldo straripante e incontenibile. Sbaglia spesso i tempi degli interventi e degli anticipi. Decisamente l'anello debole della retroguardia giallorossa.

Pirlo: "Lotta Scudetto? C'è anche la Roma"

Serie A
Roma-Torino, pagelle: Zaniolo e Mkhitaryan ispiratissimi
12 ORE FA
Serie A
Mourinho: "Questa vale più di un 5-0. L'Inter? Penso al Bologna"
12 ORE FA