Fabio Paratici non ha rinnovato il proprio contratto con la Juventus, se n'è andato e lascia quindi scoperta una carica importante in società, quella dell'amministratore delegato. Secondo un'indiscrezione della Gazzetta dello Sport, però, il nome del sostituto esisterebbe già: stiamo parlando di Maurizio Arrivabene, che non è un nome strettamente legato al calcio, ma lo è alla famiglia Agnelli.
Se per caso qualcuno ricordasse il nome ma non riuscisse a collocarlo al posto giusto, stiamo parlando di colui che fu il team principal della Scuderia Ferrari dal 2014 al 2019, dopo Stefano Domenicali e prima di Mattia Binotto.
Classe 1957, il bresciano ha alle spalle una lunga carriera dirigenziale e un tempo fu anche il capo di un giovanissimo Andrea Agnelli. Ora le parti si invertirebbero, ma comunque Arrivabene andrebbe ad affiancare Federico Cherubini, a capo dell'area sportiva.
Calciomercato 2020-2021
Ronaldo: "Futuro alla Juve? Quel che verrà sarà il meglio"
10 ORE FA
Un altro nome fatto sarebbe quello di Giovanni Carnevali, ma dalla parte di Arrivabene penderebbe un fattore determinante. la sua fede bianconera.
Calciomercato 2020-2021
Buffon torna al Parma: l'accordo è molto vicino
IERI A 07:38
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (11/06)
11/06/2021 A 21:27