Spezia-Parma, match della 24ma giornata di Serie A 2020-2021 andato in scena in Liguria, arbitrata dal signor Orsato, finisce 2-2. I padroni di casa vanno sotto di due gol nel primo tempo, per poi riacciuffare il pareggio grazie alla doppietta di Gyasi nella ripresa. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.

=== SPEZIA ===

Ivan PROVEDEL 6 - Non bene sul gol di Hernani, si riscatta e trova la sufficienza con la parata sulla punizione di Kucka nel finale.
Serie A
La doppietta di Gyasi regala il pari allo Spezia: 2-2 contro il Parma
27/02/2021 A 13:52
Luca VIGNALI 5,5 - Mihaila gli crea molti problemi, ma alla fine barcolla ma non crolla.
Ardian ISMAJLI5 6 - Fa il suo dietro. Sbaglia il minimo, chiude tutti gli spazi.
Martin ERLIC 6 - Le voci di mercato della settimana non lo destabilizzano più di tempo. Brunetta viene chiuso in tutte le occasioni.
Simone BASTONI 5 - Malissimo con Karamoh nel primo tempo. Ci mette troppo tempo a prendere le misure. (Dal 69' M'Bala NZOLA 5,5 - Entra per combattere su ogni pallone ma finisce per scontrarsi con Osorio e Gagliolo).
Giulio MAGGIORE 7 - Semplicemente uno dei migliori. Bene in fase difensiva, fantastico in zona offensiva. Fa segnare, va vicinissimo al gol in più occasioni.
Nahuel ESTEVEZ 6 - Non gioca un cattivo primo tempo. Anzi nel mezzo è uno dei migliori della prima frazione. Fa il suo in mediana, ma Italiano sceglie di sostituirlo (Dal 46' Leo SENA 7 - Il suo ingresso cambia completamente la partita. Ogni pallone sulla mediana passa dai suoi piedi, mandando fuori giri Hernani e Grassi).
Matteo RICCI 4,5 - Spesso spaesato e fuori posizione. Italiano lo richiama continuamente per tutto il primo tempo e, sfinito, lo lascia negli spogliatoi. (Dal 46' Gennaro ACAMPORA 6 - Entra e disputa un secondo tempo suffciente. Sbaglia pochissimo in mezzo).
Riccardo SAPONARA 5 - Forse subito affetto da un problema fisico, non riesce mai a mettersi in luce, a prendere palla e a creare problemi alla retroguardia avversaria. (Dal 26' Daniele VERDE 6 - Qualche buono spunto nel primo tempo, è bravissimo con l'assist del 2-2 nella ripresa).
Kevin AGUDELO 6 - In avvio di gara è abbastanza disastroso. Poi però prende le misure e si guadagna la sufficienza. (Dall'87' Cristian DELL'ORCO S.V).

Gyasi esulta per il gol al Parma, Spezia-Parma, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Emmanuel GYASI 7 - E' lui l'uomo del match. La doppietta nella ripresa regala il pareggio ai suoi. In verità tocca pochi palloni, ma quelli che tocca diventano decisivi per l'incontro.
All. Vincenzo ITALIANO 5,5 - Malissimo nel primo tempo, riprende il match nel secondo tempo, aiutato anche da un Parma che si schiaccia sin troppo. Comunque passo avanti dopo la pessima prestazione contro la Fiorentina.

=== PARMA ===

Luigi SEPE 6 - Sui gol può poco. Bravo sulle uscite alte e sul tiro di Maggiore nella ripresa.
Andrea CONTI 5 - Poco supporto alla fase offensiva. Non spinge proprio mai e nel secondo tempo si schiaccia troppo dietro.
Yordan OSORIO 6 - Abbastanza bene. Sicuro dietro, quando non riesce con i piedi sfrutta al meglio il fisico in chiusura.
Riccardo GAGLIOLO 4,5 - Molto male. Tanti errori, sbaglia il movimento in occasione del secondo gol. Per poco non regala la rete della vittoria a Maggiore per una uscita sgangherata palla al piede.
Giuseppe PEZZELLA 5,5 - In confronto ad altre uscite spinge meno. Peccato perchè Vignali non è certo in giornata di grazia ma lui non lo sfrutta appieno.
Juraj KUCKA 7 - Solito leader del centrocampo. Bene a centrocampo, si fa vedere anche quando fa la punta centrale.

La gioia di Hernani dopo il gol in Spezia-Parma, Serie A 2020-21, Getty Images

Credit Foto Getty Images

HERNANI 5,5 - Trova il gol del raddoppio, ma è una delle pochi luci in una partita abbastanza spenta e opaca sulla mediana. (Dal 79' Lautaro VALENTI S.V).
Jasmin KURTIC 5,5 - Un po' vertice basso e un po' mezzala. Ovunque gioca non fa bene.
Yann KARAMOH 7 - Grande partita dell'attaccante dei ducali, assolutamente ispirato. Trova un gran gol nel primo tempo, ma ogni volta che parte palla al piede semina sempre il panico sulla sua corsia di competenza. (Dal 63' Alberto GRASSI 5 - Entra ma non riesce a far rimanere in alto il Parma, ma abbassa troppo il baricentro e la squadra si schiaccia troppo).

L'esultanza dei giocatori del Parma - Spezia-Parma Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

Valentin MIHAILA 6,5 - Ottima partita. Il rumeno si conferma in un ottimo momento di forma, l'unico dei nuovi arrivati ad aver trovato spazio nei titolari. Quando scatta sulla fascia fa spesso male in avanti. Deve però essere più cinico davanti alla porta. (Dal 79' Dennis MAN S.V).
Juan BRUNETTA 5,5 - Chiamato a 10 minuti dall'inizio a giocare titolare, alterna ottime giocate a momenti di down incredibili. Si vede cha ha buoni numeri, ma troppo spesso si perde in un bicchier d'acqua e sbaglia sempre la giocata. (Dal 54' Maxime BUSI 6 - Qualche errore ma anche diverse progressioni palla al piede degne di nota).
All. Roberto D'AVERSA 5,5 - Come al solito, il suo Parma rovina tutto nella ripresa. Sfortunato con l'infortunio di Cornelius in un attacca alquanto incerottato, mette in campo una formazione aggressiva che mette in difficoltà lo Spezia nella prima frazione. Poi però abbassa troppo la squadra e con cambi ultra difensivi regala il pareggio ai padroni di casa.

Fantacalcio: i consigli per la 24a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (29/07)
6 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Roma: Lenglet al posto di Smalling? La Lazio su Brekalo
27/07/2021 A 18:33