Udinese-Fiorentina, match valido per la 24^ giornata di Serie A 2022-2021, andato in scena alla Dacia Arena e diretto dall'arbitro Volpi si è concluso col risultato di 1-0. Ai padroni di casa basta il gol di Nestorovski per portare a casa i tre punti e volare a quota 28 in classifica, la Fiorentina si ferma nuovamente dopo il successo dello scorso turno contro lo Spezia. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.

Le pagelle dell'Udinese

Juan MUSSO 6: Mai realmente chiamato in causa dagli attaccanti della Fiorentina. Si limita a qualche presa alta sugli spioventi in area degli esterni Viola.
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (28/07)
28/07/2021 A 18:46
Rodrigo BECAO 6: Il lavoro oggi è davvero poco, merito di una squadra ben organizzata tatticamente e posizionata ottimamente in campo.
Kevin BONIFAZI 6,5: Annulla Vlahovic impedendogli di rendersi minimamente partecipe del gioco dei suoi.
Bram NUYTINCK 6: Provvidenziale per fare pulizia nella propria area sulle palle alte.
Nahuel MOLINA 6,5: Spaventa Dragowski con una conclusione che sibila di poco sopra l'incrocio dei pali. In fase difensiva, non si fa sorprendere dalle percussioni in attacco di Biraghi. (dal 90' Sebastien DE MAIO S.V.)

Cristiano Biraghi e Rodrigo De Paul, Udinese-Fiorentina

Credit Foto Getty Images

Rodrigo DE PAUL 6,5: Fa quello che gli riesce meglio: smistare palle illuminanti per i compagni. Assist per il gol che decide il match e prestazione sopra le righe.
WALACE 5,5: Tanto fisico, poca sostanza a centrocampo. Gli manca rapidità di pensiero.
Jean-Victor MAKENGO 5,5: Tiene la posizione ed esegue il "compitino" assegnatogli da Gotti senza strafare. (dal 69' Tolgay ARSLAN 6,5: il cambio di passo dell'Udinese parte da lui, entra e fa alzare i giri del motore ai suoi)
Jens STRYGER LARSEN 6: Il più pericoloso dell'Udinese nel primo tempo, nella ripresa si limita all'ordinaria amministrazione.

Llorente e Martinez Quarta, Udinese-Fiorentina

Credit Foto Getty Images

Fernando LLORENTE 5: Annullato da Martinez Quarta, lo spagnolo non riesce mai a rendersi realmente pericoloso. (dal 76' Jayden BRAAF 6,5: Esordio da incorniciare per il classe 2002. Dà quella velocità e quel cambio di passo che erano mancati all'Udinese nel corso della sfida)
Ilija NESTOROVSKI 7: Gol che vale i tre punti e il ritorno al successo dell'Udinese: si fa trovare nel posto giusto sullo spunto al bacio del solito De Paul.
All. Luca GOTTI 7: Pesca il jolly con l'ingresso di Arslan e il giovanissimo Braaf. Bravo nel dare fiducia a Nestorovski, coraggioso nel buttare nella mischia il classe 2002 in un momento così delicato.

Le pagelle della Fiorentina

Bartolomiej DRAGOVSKI 6,5: Provvidenziale nel primo tempo su Stryger Larsen, impotente sul colpo di testa ravvicinato di Nestorovski.
Nikola MILENKOVIC 5: La sua disattenzione nei minuti finali costa carissimo. Si perde Nestrovski al centro dell'area e gli permette di infilare il gol che decide la sfida.
German PEZZELLA 5,5: Rischia più volte di combinarla grossa peccando di troppa sicurezza. (dal 90' Tofol MONTIEL S.V.)
Lucas MARTINEZ QUARTA 6,5: Si esalta sotto gli di Walter Samuel, non sbaglia un intervento e prende per mano la difesa della Fiorentina. Coriaceo.

Martinez Quarta in marcatura su Llorente, Udinese-Fiorentina

Credit Foto Getty Images

Kevin MALCUIT 6: Ha il cambio di passo per mettere in difficoltà la difesa dell'Udinese. I suoi tentativi, però, non trovano l'assistenza di nessun compagno. (dal 79' Martin CACERES S.V.)
Valentin EYSSERIC 5,5: Pradelli lo preferisce a Amrabat, lui non riesce a ricompensare la fiducia. (dall'88' BORJA VALERO S.V.)
Erick PULGAR 5,5: Si incarica di tutte le palle inattive della Fiorentina senza mai riuscire a concludere molto.
Gaetano CASTROVILLI 5: Non riesce a ripetersi dopo l'exploit della scorsa settimana, anzi si dimostra totalmente fuori dal gioco. (dal 79' Sofyan AMRABAT S.V.)
Cristiano BIRAGHI 5,5: Tanta velocità e corsa ma poca concretezza, gli manca il guizzo giusto per mettere i compagni in condizione di segnare.

Bartlomiej Dragowski, Udinese-Fiorentina

Credit Foto Getty Images

Dusan VLAHOVIC 5: Come il collega e avversario Llorente, lo smalto davanti alla porta non è quello dei giorni migliori. Fatica a mettersi in luce, se chiamato in causa non riesce a rispondere presente.
Franck RIBERY 5: La buona notizia è il rientro dall'infortunio. Purtoppo per lui e per la Fiorentina, però, la forma non è ancora quella dei giorni migliori. (dal 68' Aleksandr KOKORIN 5: Non pervenuto)
All. Cesare PRANDELLI 5,5: Una squadra ordinata ma mai apparsa vogliosa di ottenere qualcosa di diverso dallo 0-0. La strada per la salvezza è ancora lunga, e questi passaggi a vuoto alla lunga potrebbero costare davvero caro.

Fonseca: "Non credo a un Milan in crisi"

Calciomercato 2020-2021
Borja Valero in Promozione? CS Lebowski e Settignanese lo sognano
27/07/2021 A 15:51
Calciomercato 2020-2021
Jovetic, niente Lazio: il montenegrino firma per l'Hertha Berlino
26/07/2021 A 21:47