Il Milan riparte dopo la sconfitta contro lo Spezia, un ko importante sia perché arriva a 7 giorni dal derby contro l'Inter sia perché è valso il sorpasso dei nerazzurri in classifica. Al ritorno a Milanello, facce scure da parte dei giocatori rossoneri che volevano ritrovarsi alla vigilia della sfida con l'Inter ancora in vantaggio. Si deve però ripartire e Pioli e la società, comunque, non hanno voluto calcare la mano all'insegna del “una sconfitta può arrivare”. La prestazione è stata totalmente da dimenticare e già capitan Romagnoli aveva strigliato i suoi nell'immediato post partita.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Pagellone 22ª: lo Spezia di Italiano è super, Milan e Pirlo male
15/02/2021 A 12:01

Le parole di Scaroni

Al Milan non ci esaltiamo quando siamo primi e non ci abbattiamo quando siamo secondi. La sconfitta contro lo Spezia è stata un po' una sorpresa per tutti, ma non temo un abbattimento generale del morale. Guardiamo partita dopo partita, sono sicuro che il clima a Milanello è ottimo e non temo abbattimenti. Dopo i rientri dei giocatori assenti a lungo è normale che ci siano complicazioni, ma in allenamento le cose vanno bene e sono fiducioso
Ibra? Zlatan è un atleta fenomenale e un professionista. Ogni cosa che fa ha una sua logica, non mi aspetto cose fuori posto e che dia il suo contributo per la causa del Milan. Ora ci giochiamo una fetta importante di stagione, è un momento fondamentale e ci dirà molto sul nostro futuro. [Scaroni a GR Radio]
Insomma, è solo uno stop e si deve ripartire. C'è da preparare la sfida contro la Stella Rossa, andata dei 16esimi di finale di Europa League, e poi subito pensare al derby. Derby in cui rientrerà per i rossoneri Ante Rebic che non si era neanche seduto in panchina contro lo Spezia a causa di un infortunio in allenamento: contusione al tendine rotuleo sinistro. Per fortuna del croato è stata solo una botta e sarà di nuovo a disposizione per la gara contro l'Inter: squadra contro la quale aveva trovato anche un gol nella passata stagione.

Pioli: "Peggiore gara del Milan dell'anno, ko meritato"

Serie A
Le pagelle di Spezia-Milan 2-0: Dalot, che incubo
13/02/2021 A 22:08
Serie A
Galliani: "Berlusconi voleva Dan Peterson come allenatore del Milan"
13/02/2021 A 21:07