Napoli-Bologna, match della ventiseiesima giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena allo stadio Diego Armando Maradona, si è concluso col punteggio di 3-1. Gara arbitrata da Daniele Chiffi di Padova. Il Napoli di Gennaro Gattuso in virtù di questo risultato si avvicina al quarto posto della Roma, mentre il Bologna di Sinisa Mihajlovic rimane dodicesimo a quota 28 punti. Il migliore in campo è Lorenzo Insigne, autore di una doppietta. A segno anche Osimhen e Soriano, autore dell'illusoria rete felsinea. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Show di Insigne e il Napoli si rilancia: 3-1 al Bologna
07/03/2021 ALLE 19:40
Champions League, classifiche e risultati gironi | Europa League, classifiche e risultati gironi

Le pagelle del Napoli

David OSPINA 6 - Splendido il suo riflesso sul colpo di testa ravvicinato di Palacio. Poi rischia grosso sul Trenza, venendo salvato da Chiffi. E il passaggio a Demme in occasione del gol bolognese è improvvido.
Giovanni DI LORENZO 6 - Va un po' in affanno quando Palacio si sposta dalla sua parte. Attacca a sprazzi, anche se nel finale Gattuso lo sposta qualche metro più avanti.
Amir RRAHMANI 6,5 - Ha il difficile compito di controllare i movimenti di Palacio: lo fa bene, nonostante la continua pericolosità dell'ex nerazzurro.
Kalidou KOULIBALY 6,5 - Solido anche lui. Chiude quando deve farlo e non commette errori particolari.
Faouzi GHOULAM s.v. (dal 22' Elseid HYSAJ 6 - Controllare lo scatenato Skov Olsen di questa sera è un'impresa per pochi. Ha il merito di non crollare)
Fabian RUIZ 6 - Si divora subito il gol del possibile vantaggio, tentennando davanti a Skorupski. Poi avvia l'azione dell'1-0. Nobilita la manovra con la sua qualità.
Diego DEMME 5,5 - Tocca tanti palloni e spesso li gioca bene. Ha però il demerito di perderne uno sanguinoso: quello che porta il Bologna ad accorciare le distanze.
Piotr ZIELINSKI 7 - Gioca con qualche acciacco, ma ne risente solo in parte: il colpo di tacco smarcante che libera Insigne alla conclusione vincente è una primizia, poi è suo anche l'assist che libera Osimhen verso la porta (dal 79' Eljif ELMAS s.v.)
Matteo POLITANO 6 - Qualche luce, qualche ombra. Fatica a dare continuità alle proprie iniziative offensive, ma quando si accende sfiora il gol.
Dries MERTENS 5 - Non è ancora il vero Mertens. Si vede poco e quasi mai crea grattacapi alla difesa del Bologna. Gattuso lo toglie nei primi minuti del secondo tempo (dal 53' Victor OSIMHEN 6,5 - Il centro del raddoppio è da centravanti puro, veloce, potente. Poi ecco l'altra faccia della medaglia, con quel gol divorato con la porta praticamente vuota)
Lorenzo INSIGNE 7,5 - Il man of the match. Dà un calcio alle polemiche segnando due gol fondamentali per riportare tranquillità nell'ambiente azzurro. Più un assist sprecato da Osimhen e altre ottime giocate. Gran serata (dal 79' Mario RUI s.v.)
All. Gennaro GATTUSO 6,5 - I problemi del Napoli non sono ancora completamente risolti, ma intanto la vittoria è una bella boccata d'aria. Con buone trame offensive e un Insigne in grande spolvero.

Lorenzo Insigne

Credit Foto Getty Images

Le pagelle del Bologna

Lukasz SKORUPSKI 5,5 - Potrebbe e dovrebbe fare qualcosa di più sulla rasoiata vincente del 3-1 di Insigne. Ha poche colpe sugli altri gol napoletani e, anzi, si supera su Insigne.
Lorenzo DE SILVESTRI 5 - Esce con le ossa rotte dal confronto con Insigne. Con sulla coscienza la palla persa che origina il terzo gol del Napoli.
DANILO 5,5 - Non gioca una gara complessivamente negativa, ma Osimhen lo brucia in velocità per andare a segnare. In precedenza, il tacco di Zielinski lo aveva mandato fuori giri.
Adama SOUMAORO 6 - Nonostante la sconfitta non se la cava male. Tiene bene Mertens, fino a quando il belga resta in campo, ed esce a testa alta dal confronto del Maradona.
Ibrahima MBAYE 5,5 - Inizia come peggio non potrebbe, con un orrendo disimpegno centrale che quasi manda a segno Fabian. Poi non sempre tiene Politano (dal 76' Emanuel VIGNATO 6 - Incendia il finale, portando più di un'insidia da sinistra)
Andrea POLI 6 - Esperienza al servizio della squadra. Serve perfettamente Palacio nell'azione del primo gol annullato al Trenza (dal 58' Nicolas DOMINGUEZ 6 - Riceve il testimone da Poli e va vicino al gol con un tiro da fuori)
Mattias SVANBERG 5,5 - Così così, sia in fase propositiva che di filtro. Non completa la partita (dal 76' Gary MEDEL s.v.)
Andreas SKOV OLSEN 7 - Nel primo tempo è semplicemente imprendibile, tra un cross e un sinistro contro il palo. Cala leggermente nella ripresa, ma serve a Soriano la palla del 2-1 (dal 76' Riccardo ORSOLINI s.v.)
Roberto SORIANO 7 - Sempre presente nelle iniziative offensive del Bologna, sempre pronto a dar manforte ai compagni. Viene premiato dal bel gol della speranza.
Nicola SANSONE 5 - Il meno in palla degli elementi offensivi di Mihajlovic. Qualche spunto personale, qualche scambio coi compagni, ma ben presto si spegne (dal 65' Musa BARROW 5,5 - Non combina moltissimo, anche se va a un passo dal gol su punizione)
Rodrigo PALACIO 7 - Nonostante i suoi 39 anni, pare un ragazzino. Corre lungo il fronte d'attacco, fa ammattire i propri marcatori, segna due gol annullati. Intramontabile.
All. Sinisa MIHAJLOVIC 6 - Nonostante la sconfitta, è un bel Bologna. Squadra propositiva, che se la gioca a viso aperto. Esce dal campo con sentimenti contrastanti.

Gattuso: "Napoli abituata bene. Ora mettiamoci i tappi"

Calcio
Globe Soccer Awards 2022: Victor Osimhen miglior giovane dell’anno
17/11/2022 ALLE 16:06
Serie A
Non solo Napoli, da Vicario a Lookman: la Top 11 dopo la 15^giornata
14/11/2022 ALLE 14:54