Nicolò Barella ha marchiato a fuoco il suo terzo derby d’Italia della carriera. Un gol, dopo una cavalcata di oltre 50 metri chiusa con un destro sotto la traversa a freddare Szczesny in uscita e pietrificare le chance di rimonta di una irriconoscibile Juventus, un assist al bacio per l’1-0 di Vidal ma soprattutto una prestazione sensazionale per intensità, furore, presenza e inserimenti offensivi.
Moto perpetuo della mediana nerazzurra, in coppia con Hakimi ha composto un’asse sul centrodestra che ha tramortito il povero Frabotta e fatto malissimo a una Signora molle e incapace di trovare contromisure, alle ripartenze devastanti dell’ex centrocampista sardo. Una prestazione suntuosa, in una delle serate più delicate della stagione e contro l’arcirivale per eccellenza, che ha rotto un tabù che durava da 1582 giorni per l’Inter e ha permesso ai nerazzurri di riagganciare momentaneamente il Milan al primo posto.

Inter-Juve: Pirlo a lezione da Conte

Serie A
Inter-Juve 2-0, le pagelle: Barella immenso, CR7 flop
17/01/2021 A 22:03

Dal sigillo in Inter-Juve alla nascita della terza figlia: Matilde

La dolce serata del numero 23 nerazzurro non è statta però il ricordo più bello di una nottata perché oltre alle magie al Meazza, il centrocampista che il prossimo 7 febbraio compirà 24 anni, lunedì mattina alle 6:23 ha avuto la notizia più bella: la nascita della terza figlia, Matilde. A darne notizia con una dolcissima foto postata sul proprio profilo instagram è stata la moglie di Barella, Federica Schievenin: “Benvenuta Matilde del nostro cuore”. Nicolò e Federica hanno già due figlie: Rebecca di tre anni e Lavinia di un anno.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Conte: "Avevo chiesto di sentire il sangue"

Serie A
Festa Inter! Vidal e Barella demoliscono la Juve: 2-0
17/01/2021 A 18:57
Serie A
Verona-Inter, la moviola del match: Lautaro chiede un rigore
27/08/2021 A 20:25