Mancava solamente l'ufficialità, ma la notizia era nell'aria ormai da ore. Fabio Liverani non è più l'allenatore del Parma, con l'ufficialità arrivata direttamente da un comunicato ufficiale della società. Fatale - per l'ex allenatore del Lecce - la pesante sconfitta subita per 3-0 sul campo dell'Atalanta, l'ennesimo risultato negativo di una prima parte di stagione non certo da incorniciare per i crociati. 12 punti raccolti nelle 16 giornate giocate, terzultimo posto in classifica insime al Torino e peggior attacco dell'intera Serie A con appena 13 gol messi a referto. I numeri di una vera e propria disfatta per Fabio Liverani, preferito - al termine della scorsa stagione - all'allora allenatore Roberto D'Aversa reduce da due promozioni consecutive e due salvezze raggiunte in massima serie.

Ora il ritorno di D'Aversa

Serie A
Le pagelle di Atalanta-Parma 3-0: Muriel o Zapata, poco cambia
06/01/2021 A 16:30
A stretto giro di posta è arrivata anche la notizia del successore che sarà proprio Roberto D'Aversa, il 45enne tecnico che dal gennaio 2016 all'estate 2020 ha guidato i gialloblù alla scalata dalla Lega Pro alla Serie A, ottenendo anche due salvezze in massima serie. D'Aversa, che oggi a Collecchio svolgerà il primo allenamento per preparare il match interno contro la Lazio, in programma domenica pomeriggio al Tardini. Il mister lavorerà con il suo staff di fiducia composto dall’allenatore in seconda Andrea Tarozzi, dal preparatore dei portieri Alberto Bartoli, dai preparatori atletici Luca Morellini e Danilo Massi, dal preparatore addetto al recupero infortunati Paolo Giordani e dai match analyst Marco Piccioni e Simone Greco. L'obiettivo sarà quello di provare a guidare i crociati alla terza salvezza consecutiva e soprattutto, aggiustare, una retroguardia che ha incassato 31 gol in 16 presenze (praticamente due reti a partita, penultima difesa della Serie A dietro solo al Crotone).

Pioli: "Subito il secondo gol nel nostro momento migliore"

Serie A
L'Atalanta va che è un piacere: 3-0 al Parma, la Dea c'è
06/01/2021 A 13:23
Serie A
Verona-Inter, la moviola del match: Lautaro chiede un rigore
27/08/2021 A 20:25