La forza e la voglia del capitano, un gol che vale tre punti e una boccata d'aria fresca fondamentale in casa Roma. I giallorossi riescono a spuntarla proprio all'ultimo respiro contro lo Spezia, riscattando la sconfitta subita in settimana in Coppa Italia e ritrovando una vittoria fondamentale che vale il terzo posto in campionato. Partono fortissimo i giallorossi, trascinati da un Borja Mayoral formato super e capace di sbloccare la gara dopo 17 minuti. Lo Spezia agguanta il pareggio dopo meno di 10 minuti con Piccoli, costretto - però - a lasciare il campo poco dopo a causa di un problema muscolare. Nella ripresa la Roma ne ha di più, riuscendo nel giro di pochi minuti a portarsi sul momentaneo 3-1 grazie all'uno-due micidiale siglato Mayoral-Karsdorp. Gli ospiti, però, non mollano, riuscendo ad accorciare subito le distanze con Farias. Nel recupero succede di tutto: il neo entrato Verde sfrutta al meglio un errore di Smalling e imbuca al 90esimo il gol del nuovo pareggio dello Spezia, la Roma però non ci sta, e trascinata dal proprio capitano Lorenzo Pellegrini riesce a spuntarla in pieno recupero. Tre punti che permettono a Fonseca di salvare la propria panchina, in casa giallorossa sembra poter tornare il sorriso dopo una settimana decisamente complicata.

Il tabellino

Serie A
Mourinho: "Dobbiamo trasformare la tristezza in motivazione"
3 ORE FA
ROMA-SPEZIA 4-3
GOL: 17', 52' Mayoral, 55' Karsdorp, 91' Pellegrini (R); 24' Piccoli, 59 Farias, 90' Verde (S)
ASSIST: Pellegrini (1-0), Veretout (2-1), Spinazzola (3-1), Farias (3-3), Bruno Peres (4-3)
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp (dall'81' Bruno Peres), Villar (dal 67' Cristante), Veretout, Spinazzola; Perez (dall'89' Diawara), Pellegrini; Mayoral. All. Fonseca
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Dell'Orco (dal 58' Bastoni), Terzi, Chabot (dall'80' Erlic), Marchizza; Estevez, Agoume, Maggiore (dal 58' Acampora); Gyasi (dall'80' Verde), Piccoli (dal 30' Galabinov), Farias. All. Italiano
ARBITRO: Luca PAIRETTO (sez. di Nichelino)
AMMONITI: 87' Mayoral, 87' Bruno Peres. 92' Pellegrini (R); 21' Chabot (S)

Dzeko e i giocatori della Roma in tribuna all'Olimpico, Roma-Spezia

Credit Foto Getty Images

Risultati e classifiche

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Il momento social del match

La partita in 8 momenti chiave

17' - LA SBLOCCA LA ROMA! MAYORAL! Pellegrini viene lanciato ottimamente in avanti da Spinazzola, una volta sul lato corto dell'area serve palla in mezzo che Borja Mayoral - da solo al centro dell'area - deve solo depositare in rete!
24' - PAREGGIA LO SPEZIA! PICCOLI! Farias entra in area e calcia lentamente verso il secondo palo, Pau Lopez respinge male con la sfera che termina sui piedi di Piccoli: da due passi, il 2001 non sbaglia!
52' - TORNA AVANTI LA ROMA! ANCORA MAYORAL! Scambio al limite dell'area con Veretout, ingresso in area e destro rasoterra che si imbuca direttamente all'angolino basso!
55' - TRIS DELLA ROMA! KARSDORP! Spinazzola va via dalla sinistra, entra in area e premia l'inserimento sul secondo palo di Karsdorp: l'olandese calcia a botta sicura con la palla che sbatte addosso a Marchizza e si insacca in porta!
59' - ACCORCIA LO SPEZIA! FARIAS! Sterzata che manda fuori giri Kumbulla e sinistro che non lascia scampo a Pau Lopez! Lo Spezia c'è!
78' - CARLES PEREZ SULL'ESTERNO DELLA RETE! Tap-in ravvicinato dello Spagnolo dopo la conclusione di Pellegrini respinta da Provedel: errore incredibile dell'ex Barcellona!
90' - INCREDIBILE PAREGGIO DELLO SPEZIA! ANCORA VERDE! Liscio di Smalling sul colpo di testa a prolungare il pallone di Farias, Verde arriva a tu per tu con Verde e pareggia i conti!
91' - AVANTI LA ROMA! PELLEGRINI IN PIENO RECUPERO! Bruno Peres controlla in area col petto e serve in mezzo Pellegrini: il capitano libera il destro che riporta avanti la Roma proprio nei minuti finali!

Le pagelle del match

Le pagelle di Roma-Spezia 4-3

L'esultanza di Borja Mayoral, Roma-Spezia

Credit Foto Getty Images

MVP

Borja MAYORAL - Era chiamato a dimostrare il proprio valore dopo le tante occasioni sprecate in Coppa Italia, lo spagnolo realizza una doppietta che mette a tacere le critiche.

L'angolo del fantacalcio

PROMOSSO - PICCOLI: Al posto giusto, al momento giusto per realizzare il gol del momentaneo pareggio dello Spezia. Lo ferma solamente un problema muscolare.
BOCCIATO - KUMBULLA: Troppo leggero in marcatura su Farias in occasione del pareggio Spezia, disastroso sempre sul brasiliano sul secondo gol dello Spezia.

Fonseca: "I sei cambi? Le regole cambiano ogni anno"

Serie A
Allegri: "Chiacchiere inutili, dobbiamo vincere. Out Chiellini"
IERI A 12:05
Serie A
Roma-Udinese: probabili formazioni e statistiche
IERI A 15:52