Ci pensa un super Perin a limitare i danni in un Genoa dilaniato dalle assenze. Finisce a reti bianche il posticipo della 4^ giornata di Serie A tra Hellas Verona e i rossoblu di Maran. Non mancano certo le emozioni al Bentegodi, con un Verona affamato di punti e di riscatto dopo la sconfitta subita contro il Parma prima della sosta. Il primo 0-0 della stagione di Serie A, e gran parte del merito è del portiere ospite Mattia Perin, provvidenziale in più di un occasione: nel primo temo l'uomo in più in casa Verona si chiama Colley, il giovane gambiano ex Atalanta capace di ambientarsi fin da subito nelle geometrie del gioco di Juric.

Coppa Italia
Coppa Italia, Parma, Spezia, Fiorentina e Cagliari agli ottavi
13 ORE FA

E' lui a rendersi pericoloso con inserimenti e conclusioni dal limite, trovando in ogni occasione la pronta risposta del portiere rossoblu. Il Genoa tiene il campo ma non affonda, così come nel secondo tempo, quando l'occasione più ghiotta arriva sulla testa di Salcedo: l'attaccate dell'Hellas, sugli sviluppi di un calcio di punizione, svetta più in alto di tutti e incrocia sul secondo palo. A salvare il Genoa ci pensa ancora una volta un provvidenziale Perin, che in tuffo salva la propria porta e il risultato. Esordio per Shomurodov tra le fila genoane e Kalinic in casa Verona: nessuno dei due, però, è riuscito a incidere in maniera decisiva. Un punto a testa, dunque: sorride il Genoa, si rammarica il Verona di Juric.

Il tabellino

HELLAS VERONA-GENOA 0-0

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Ceccherini, Empereur (dal 67' Dimarco); Faraoni, Vieira, Ilic, Lazovic; Tameze (dall'81' Salcedo), Colley (dall'81' Zaccagni); Favilli (dal 60' Kalinic). All. Juric

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Zapata, Bani (dal 69' Goldaniga); Czyborra, Rovella (dal 79' Ebongue), Badelj (dal 79' Behrami), Radovanovic, Ghiglione; Pandev (dal 79' Parigini), Shomurodov (dal 64' Scamacca). All. Maran

AMMONITI: 11' Badelj (G), 42' Pandev (G), 53' Tameze (H), 54' Ghiglione (G), 85' Goldaniga (G)

Il momento social del match

La partita in 5 momenti chiave

12' ILIC DALLA DISTANZA! Tentativo del centrocampista del Verona da fuori area: rasoterra insidioso che Perin blocca a terra!

33' CHE OCCASIONE GENOA! Azione in solitaria di Pandev che entra in area e calcia a botta sicura: Silvestri risponde benissimo! Calcio d'angolo per il Genoa!

34' CONTROPIEDE VERONA! Coast to coast di Colley in contropiede, conclusione ad incrociare che Perin riesce a deviare in corner con un grande intervento!

56' COLLEY PERICOLOSO! Ci prova ancora il gambiano, il migliore dei suoi! Conclusione sul primo palo che Perin disinnesca in corner!

84' PERIN SALVA IL GENOA! Grande intervento del portiere ospite sul colpo di testa di Salcedo!

MVP

Mattia PERIN - Dopo il calvario delle ultime settimane, il portiere del Genoa torna a rispondere presente nel miglior modo possibile: parate salva risultato e sicurezza tra i pali che hanno consentito ai rossoblu di portare a casa un punto importantissimo.

L'angolo del fantacalcio

PROMOSSO - Ebrima COLLEY: Ottimo esordio dal primo minuto per l'ex Atalanta, manca solo il gol.

BOCCIATO - Milan BADELJ: Non eccelle in fase di impostazione, il cartellino giallo dopo pochi minuti poteva costare caro.

Lavagna tattica: jolly Leao, Re Ibra, Inter ko

Serie A
Le pagelle di Udinese-Genoa 1-0
22/11/2020 A 19:39
Serie A
Magia di De Paul: l'Udinese batte 1-0 il Genoa
22/11/2020 A 19:00