Gli ex Candreva e Keita fermano la corsa dell'Inter: 2-1 a Marassi, Conte resta a secco dopo otto vittorie di fila. Paradosso: i nerazzurri cadono dopo aver giocato la miglior prestazione considerando le ultime uscite. Merito anche di un super Audero. Nel primo tempo succede di tutto: l'Inter parte forte, va vicino al gol con Skriniar e guadagna il rigore per fallo di mano di Thorsby non visto da Valeri, richiamato dal Var. Sanchez si fa ipnotizzare da Audero, Young colpisce il palo sulla respinta. Da quel momento inizia la partita della Samp: Tonelli colpisce la traversa, Valeri assegna un rigore per fallo di mano di Lautaro ma deve correggere la decisione dopo aver ascoltato il Var: intervento fuori dall'area. Terzo episodio con il Var al 23': mano di Barella non visto da Valeri, che va all'on-field review e assegna il penalty. L'ex Candreva spiazza Handanovic, l'altro ex Keita raddoppia al 38'. Lautaro sfiora il gol due volte a cavallo tra i due tempi. Conte inserisce Perisic e Lukaku, De Vrij riapre il match al 65' su calcio d'angolo. Ma non basta: l'Inter non riesce a trovare il pari, si ferma la corsa di Conte. E nel finale si fa male D'Ambrosio.

La parata di Emil Audero sul rigore fallito da Alexis Sanchez, Sampdoria-Inter, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

Serie A
Sala: "No al doppio stadio a Milano, non si può tornare indietro"
24 MINUTI FA
SAMPDORIA-INTER 2-1 (primo tempo 2-0)
SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Yoshida, Tonelli (68' Bereszynski), Colley, Augello; Candreva, Thorsby, A. Silva (75' Askildsen), Jankto (75' Leris); Darmstaad; Keita (92' La Gumina). All. Ranieri
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar (81' D'Ambrosio), De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella (81' Vidal), Brozovic, Gagliardini (63' Lukaku), Young (46' Perisic); Lautaro Martinez, Sanchez. All. Conte
Arbitro: Valeri.
Ammoniti: Lautaro (I), Barella (I), De Vrij (I), Thorsby (S), Keita (S), Askildsen (S), Hakimi (I)
Gol: 23' rig. Candreva (S), 38' Keita (S), 65' De Vrij (I)
Assist: 2-0 Damsgaard (S), 2-1 Brozovic (I)

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Champions League, classifiche e risultati gironi | Europa League, classifiche e risultati gironi

La cronaca in 11 momenti chiave

9' SKRINIAR A UN PASSO DAL GOL - Destro violento dall'interno dell'area sugli sviluppi dell'angolo, pallone che sfiora il palo.
11' SANCHEZ SBAGLIA IL RIGORE, PALO DI YOUNG - Tocco con la mano di Thorsby sul calcio d'angolo, intervento scomposto: Valeri viene richiamato dal Var e assegna il penalty dopo l'on-field review. Ma Audero para la conclusione di Sanchez, Young si avventa sulla respinta e colpisce il palo.
15' TRAVERSA DI TONELLI - Punizione di Candreva dalla destra, stacco del difensore: Handanovic immobile, il legno dice di no.
17' TOLTO UN RIGORE ALLA SAMP - Valeri assegna il penalty dopo mano di Lautaro, ma il tocco è fuori area: scelta cambiata grazie all'intervento del Var.
23' GOL DI CANDREVA SU RIGORE - Fallo di mano di Barella: Valeri viene richiamato dal Var e assegna il penalty dopo l'on-field review. Candreva spiazza Handanovic: gol dell'ex.
37' GOL DI KEITA - Grandissima azione di Damsgaard, palla bassa in mezzo per Keita: destro di prima vincente, Handanovic non perfetto.
45'+2 LAUTARO A UN PASSO DAL GOL - Cross di Hakimi dalla destra, stacco del Toro: pallone largo di niente, grandissima occasione per l'Inter.
47' LAUTARO ANCORA PERICOLOSO - Cross di Gagliardini, torsione del Toro: ancora fuori di nulla.
54' HANDANOVIC SU JANKTO - Contropiede della Samp, sinistro di prima del centrocampista: lo sloveno copre sul primo palo.
65' GOL DI DE VRIJ - Angolo di Brozovic, stacco vincente dell'olandese: partita riaperta.
70' AUDERO SU LUKAKU - Cross di Perisic dalla trequarti, colpo di testa del belga spalle alla porta: gran parata del portiere.

Il momento social

Il migliore

Emil AUDERO - Prestazione sontuosa: inizia respingendo il rigore di Sanchez, completa il proprio show parando tutto il parabile. I suoi guantoni sono il segreto del successo della Samp.

Il peggiore

Alexis SANCHEZ - Fallisce il rigore in avvio: episodio che cambia la partita. E che il cileno non riesce a scrollarsi di dosso: poco incisivo e troppo impreciso.

Conte: "L'Inter deve lottare per vincere dei titoli ogni anno"

Serie A
L'Inter a Commisso: "Abbiamo sempre rispettato le regole"
2 ORE FA
Serie A
Conte via dall'Inter? "Per diverse visioni sul futuro della società"
7 ORE FA