Una battaglia a viso aperto, dall’inizio alla fine. E come spesso succede alla fine quando c’è grande equilibrio, arriva il pareggio. Ecco, più difficile raccontare il come. Con interventi del VAR, con 3 calci di rigore – uno al 90° e l’altro a tempo scaduto – e due legni del Sassuolo che avanti 2-1 avrebbe forse già chiuso lì la gara. Invece ne viene fuori un pareggio per 3-3 che entrambe, probabilmente, alla fine, avrebbero voluto evitare. Il Napoli infatti cercava i 3 punti per tenere il ritmo Champions; il Sassuolo per sbloccare un 2021 che nelle ultime nove partite ufficiali, compresa questa, l’ha visto vincere solo una volta, col 2-1 sul Crotone. Ecco, il classico punticino che scontenta tutti i tifosi delle due squadre ma certamente non gli spettatori imparziali che si sono goduti il match. Sassuolo e Napoli se la sono giocata davvero fino alla fine.

Il tabellino

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (73’ Toljan), Marlon, Ferrari, Rogerio; Lopez (85’ Haraslin), Locatelli; Berardi (86’ Obiang), Defrel (78’ Traore), Djuricic (85’ Raspadori); Caputo.
Serie A
Sampdoria-Napoli 0-2, pagelle: Ruiz decisivo, Quagliarella soffre
3 ORE FA
Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic (85’ Manolas), Hysaj (73’ Ghoulam); Fabian Ruiz, Demme (73’ Bakayoko), Zielinski (85’ Lobotka); Politano, Mertens (67’ Elmas), Insigne.
Gol: 34’ aut. Maksimovic, 45+1’ rig. Berardi, 95’ rig. Caputo; 38’ Zielinski, 72’ Di Lorenzo, 90’ rig. Insigne.
Assist: Insigne.
Note – Ammoniti: Djuricic, Marlon; Demme, Ghoulam.
CLASSIFICA SERIE A

Il momento social

La cronaca in 11 momenti chiave

15’ BERARDI! PRIMA OCCASIONE! In contropiede il Sassuolo pizzica il Napoli non messo bene in campo: Berardi prova il diagonale, ma Meret è attento e devia in angolo.
21’ GOL ANNULLATO A INSIGNE! Che gol di Insigne! Dagli sviluppi di un corner messo fuori il Sassuolo si fa pescare distratto a destra, Insigne con un controllo pazzesco e un destro a giro bellissimo trova il suo classico gol sul secondo palo. Dopo 2 minuti di controllo VAR viene però rivelato un fuorigioco millimetrico. E il gol viene annullato.
34’ GOL! SASSUOLO IN VANTAGGIO! AUTOGOL DI MAKSIMOVIC! Su punizione, palla dentro tesa di Berardi, Maksimovic prova l'anticipo di testa e devia il tanto che basta per mettere fuori causa Meret. E' una gioca che mette fuori causa il proprio portiere, che altrimenti avrebbe respinto comodamente.
38’ GOL! LA REAZIONE IMMEDIATA DEL NAPOLI! ZIELINSKI! Al limite dell'area il polacco raccoglie una bella trama nata a destra e sviluppata dal tocco di Demme: gran sinistro all'angolino e il Napoli trova subito il pareggio.
45+1’ RIGORE PER IL SASSUOLO, GOL DI BERARDI. Hysaj interviene in ritardo su Caputo, l’arbitro non ha dubbi e concede il penalty. Dal dischetto Berardi va potente e centrale, Meret si butta e il Sassuolo passa 2-1.
58’ OCCASIONE MAKSIMOVIC! Mertens vede il difensore che era rimasto in area dopo il corner e lo serve perfettamente sulla testa: Maksimovic però non trova lo specchio. Poteva far meglio e cancellare l'autogol.
69’ TRAVERSA DI BERARDI! SASSUOLO A UN PASSO DAL 3-1. Fiammata dal nulla, con un tiro di sinistro a giro dalla distanza davvero potentissimo: la traversa salva il Napoli. Come detto: il Sassuolo resta vivissimo.
70’ PALO DI CAPUTO! IN UN MINUTO DUE LEGNI PER IL SASSUOLO, che va di nuovo vicinissimo al 3-1. Qui Meret immobile, Caputo bloccato in area solo dal legno.
72’ GOL! DI LORENZO! IL PAREGGIO DEL NAPOLI! E questo è il calcio: Sassuolo che non la chiude e Napoli che la riapre. Insigne con una fuga a sinistra e un grande assist al centro: Di Lorenzo è lì, travestito da bomber, a mettere dentro il 2-2
90’ RIGORE PER IL NAPOLI! TRASFORMA INSIGNE! Di Lorenzo entra in area e con astuzia si fa toccare da un altrettanto ingenuo Harslin. L’arbitro fischia il rigore. Dagli 11 metri Insigne è freddissimo e spiazza Consigli.
95’ RIGORE PER IL SASSUOLO! GOL DI CAPUTO. Incredibile. A gara ormai oltre il recupero, Haraslin si fa perdonare con la fuga che una fesseria di Manolas trasforma in calcio di rigore. Dal dischetto Caputo è freddissimo. 3-3 definitivo e triplice fischio.

MVP

Insigne. Si inventa un gol capolavoro nel primo tempo, annullato per millimetri. E’ nell’assist per il pareggio di Di Lorenzo. E’ freddissimo dal dischetto. Uomo partita. Senza se e senza ma.

Le pagelle

Clicca qui per i voti a tutti i protagonisti di Sassuolo-Napoli

Fantacalcio

PROMOSSO: Di Lorenzo. Un gol dalla difesa e una partita di grande sostanza.
BOCCIATO: Maksimovic. Autogol a punirlo, prestazione bruttina dietro e si mangia anche una ghiotta occasione, di testa, che dovrebbe essere il suo. Male. Sarà punito nelle pagelle.

Gattuso: "Napoli abituata bene. Ora mettiamoci i tappi"

Serie A
Fabian Ruiz e tanta fantasia: Gattuso supera la Samp 2-0
7 ORE FA
Serie A
Rizzoli: “Juve-Napoli? Errore di Mariani e del Var”
IERI A 10:14