La Roma non riparte. La formazione di Paulo Fonseca passa in vantaggio per due volte al Mapei Stadium, per due volte si illude di tornare alla vittoria e per due volte viene raggiunta da un Sassuolo senza mezza rosa a disposizione, ma mai domo. Finisce 2-2, e per i giallorossi è una mezza sconfitta. Apre l'ex Pellegrini su calcio di rigore, concesso dall'arbitro Pairetto per un intervento falloso in area di Marlon su Carles Perez, ma nella ripresa pareggia Traore da due passi. Nuovo vantaggio firmato da Bruno Peres e nuovo pari a 5 minuti dalla fine di Raspadori, il migliore in campo. Una doccia fredda, gelata. Un punto che serve a pochino per il Sassuolo ed è deleterio per la Roma. Sempre più distante dal quarto posto, sempre più distante dal ritorno in Champions League.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Roma-Cagliari 1-0, pagelle: Oliveira brilla, Rui Patricio decisivo
6 ORE FA

Tabellino

Sassuolo-Roma 2-2 (primo tempo 0-1)
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan (76' Haraslin), Chiriches (84' Peluso), Marlon, Rogerio; Obiang, Lopez; Traore, Djuricic (84' Oddei), Boga; Raspadori. All. De Zerbi
Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Karsdorp, Cristante, Mancini; Bruno Peres, Diawara, Pellegrini, Spinazzola; Carles Perez, El Shaarawy (74' Veretout); Borja Mayoral (83' Dzeko(. All. Fonseca
Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino
Gol: 26' rig. Pellegrini (R), 58' Boga (S), 69' Bruno Peres (R), 85' Raspadori (S)
Assist: Djuricic (S, 1-1), Spinazzola (R, 1-2), Oddei (S, 2-2)
Ammoniti: Djuricic, Diawara, Pellegrini, Rogerio, Cristante, Haraslin
Espulsi: nessuno

La cronaca in 13 momenti chiave

3' – Djuricic viene liberato in area da Raspadori, ma col sinistro centra il corpo di Pau Lopez in uscita.
5' – Azione personale di Boga, destro respinto, la palla arriva sul secondo palo a Traore che col sinistro calcia a lato.
12' – Disposizione orrenda della difesa giallorossa, Lopez si imbuca centralmente e davanti a Pau Lopez incrocia contro il palo.
12' – Spinazzola centra morbidamente per Carles Perez, che in sforbiciata al volo chiama al riflesso Consigli.
26' – GOL DELLA ROMA. Iniziativa personale di Carles Perez, che penetra in area e viene steso da Marlon: è rigore, che Pellegrini trasforma spiazzando Consigli.

Lorenzo Pellegrini

Credit Foto Getty Images

30' – Lancio lunghissimo di Cristante per Borja Mayoral, che davanti a Consigli aggancia stupendamente ma viene poi fermato dal portiere di casa.
54' – Traore trova sul secondo palo Boga, che a un metro dalla porta calcia incredibilmente alle stelle con il sinistro. Occasione colossale sprecata dall'ex Chelsea.
57' – Disimpegno sbagliato della Roma, Raspadori penetra in area e col sinistro piazza la palla sul secondo palo, trovando una grandiosa deviazione in angolo di Pau Lopez.
58' – GOL DEL SASSUOLO. Angolo da sinistra di Maxime Lopez, spizzata di Djuricic e sul secondo palo Traore, liberissimo, non deve far altro che appoggiare in rete col petto. 1-1.
59' – El Shaarawy trova una prateria davanti a sé, si presenta solissimo davanti a Consigli ma si fa ipnotizzare dal portiere del Sassuolo.
66' – Destro a giro di Pellegrini su punizione, la barriera devia e Consigli è bravissimo a spizzare il pallone in angolo con la punta delle dita.
69' - GOL DELLA ROMA. Altra azione personale di Spinazzola, che fa fuori Toljan e crossa: arriva Bruno Peres, che con il destro incrocia imparabilmente sul secondo palo.
85' - GOL DEL SASSUOLO. Il neo entrato Oddei centra per Raspadori, che elude la marcatura di Cristante e davanti a Pau Lopez non sbaglia. 2-2.

La statistica chiave

Difesa da registrare per il Sassuolo: la formazione di De Zerbi ha subìto almeno un gol per la diciassettesima giornata consecutiva.

MVP

Raspadori. Prestazione stupenda. Gioca da vero e proprio centravanti arretrato, mandando più volte i compagni in porta. Si danna l'anima, chiama Pau Lopez al miracolo e nei minuti finali trova un gol meritatissimo.

Il momento social

Fantacalcio

PROMOSSO - Pellegrini. A centrocampo è un po' in affanno, come tutta la squadra, ma dal dischetto è freddissimo. Nella ripresa sfiora pure la doppietta su punizione.
BOCCIATO - Boga. Sembra essere in giornata. Sembra, appunto. Perché poi si spegne clamorosamente tra un errore e una dormita. Enorme uno spreco davanti alla porta sul punteggio di 0-1.

Le pagelle

LEGGI QUI

Fonseca: "Gol subiti? Ci creiamo noi i problemi"

Serie A
Ci pensa subito Oliveira: la Roma batte 1-0 il Cagliari
9 ORE FA
Serie A
Sassuolo-Verona 2-4, pagelle: che ritorno di Barak, Tameze ovunque
12 ORE FA