Il Milan è in trepidante attesa per conoscere la decisione del Giudice Sportivo sul caso Zlatan Ibrahimovic, dopo che lo svedese è stato espulso per proteste durante Parma-Milan. L'arbitro Maresca aveva mandato negli spogliatoi l'attaccante per un insulto, ma il club rossonero è pronto a rispondere con un ricorso con tanto di file audio per scagionare il proprio giocatore.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Rosso a Ibra, la ricostruzione: Maresca ha equivocato?
11/04/2021 ALLE 09:19
Ibrahimovic sarà squalificato per almeno una giornata, a meno di intervento della Procura federale, saltando così la prossima partita contro il Genoa (del 18 aprile). E contro il Sassuolo? Il Milan vuole a tutti i costi riaverlo per il turno infrasettimanale, ma Ibra rischia infatti due giornate di stop.
Tutto dipenderà dal referto redatto dall'arbitro Maresca che, secondo il Corriere dello Sport, ha specificato di aver ricevuto un insulto da parte di Ibrahimovic. Il Milan è sul piede di guerra, pronto con il ricorso non appena arriverà la notifica dal Giudice Sportivo.

Pioli: "Lavoriamo insieme per riportare il Milan in Champions"

Serie A
Ibra espulso per proteste, cosa è successo e cosa rischia
10/04/2021 ALLE 17:42
Serie A
Il Milan non sbaglia: 3-1 a Parma, ma che fatica!
10/04/2021 ALLE 15:31