Possibili guai in vista per Stephan El Shaarawy. Secondo quanto riportato da Il Tempo, l'ala giallorossa sarebbe stata denunciata per aggressione e rischierebbe di dover risarcire una cifra considerevole ad un pluripregiudicato cileno di 35 anni. I fatti risalgono al 12 febbraio scorso, quando El Sharaawy riuscì a sventare il furto della propria costosissima Lamborghini rossa.
Il ladro, catturato da due poliziotti in borghese che erano intervenuti in aiuto del giocatore, è già stato condannato a fine maggio ad un anno e quattro mesi di reclusione per il tentato furto. Ora però il cileno sarebbe passato al contrattacco, sporgendo denuncia contro l'italiano per i danni ricevuti nella colluttazione tra i due. Secondo i referti infatti avrebbe riportato la frattura di una costola e di un piede, per un totale di 60 giorni di prognosi

El Shaarawy

Credit Foto Eurosport

Serie A
Juve, affaticamento per Dybala: settimana di lavoro differenziato
21/07/2021 A 19:20
La procura ha immediatamente aperto un'indagine, con il ladro che ha dichiarato di essere stato aggredito a terra da un gruppo di amici di El Shaarawy quando già privo di sensi. L'attaccante della Roma, qualora i due agenti intervenuti dovessero confermare questa versione dei fatti, rischia quindi una condanna per lesioni, con conseguente ingente risarcimento per il ladro infortunato.
Una vicenda paradossale, con El Sharaawy che rischia di dover pagare colui che aveva provato a derubarlo che, ingolosito dalla posizione di spicco del calciatore, spererebbe ora di ricavare una cifra considerevole dalla vicenda.

Il saluto di Mourinho ai tifosi della Roma: entusiasmo alle stelle

Serie A
Inter, tournée Usa annullata causa Covid. Calha segna al debutto
21/07/2021 A 16:33
Serie A
Serie A, si dimette l’arbitro Calvarese per motivi personali
20/07/2021 A 21:40