Torino-Fiorentina, match della 20a giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena allo stadio Olimpico Grande Torino si è concluso col punteggio di 1-1. Gara arbitrata dal signor Di Bello, il Torino di Davide Nicola in virtù di questo risultato esce momentaneamente dalla zona retrocessione ma resta pericolante, mentre la Fiorentina di mister Cesare Prandelli muove la classifica e sale a 22 punti. Ribery e Belotti i marcatori della gara. Espulsi i viola Castrovilli e Milenkovic. Tre legni colpiti nel match: palo di Vlahovic e traversa di Zaza e Singo. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A
Torino-Sassuolo, si decide giovedì. Nuova positività
19 ORE FA

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Le pagelle del Torino

Salvatore SIRIGU 6 - Ribery lo salta in occasione del gol, ma lui può fare poco. Per il resto non compie interventi di rilievo.

BREMER 6 - Qualche insicurezza, ma non commette errori da matita rossa.

LYANCO 5 - Tanti alti e bassi nella sua partita. Perde due volte Vlahovic, ma palo e guardalinee gli danno una mano. Muro decisivo a fine prime tempo, sulla doppia occasione viola. Poi si fa uccellare da Ribery in occasione del gol (dal 76' Nicola MURRU 6 - Buona spinta nell'assalto finale del Toro)

Alessandro BUONGIORNO 6,5 - Una chiusura provvidenziale nel primo tempo su un cross di Venuti che Vlahovic avrebbe solo dovuto appoggiare in porta. Dimostra personalità, uscendo un paio di volte palla al piede.

Wilfried SINGO 5,5 - Qualche sgroppata sulla destra che rilancia i suoi, anche se col pallone tra i piedi sembra sempre un po' impacciato. Colpisce una traversa clamorosa, scegliendo la potenza.

Sasa LUKIC 6,5 - Uno dei migliori dei suoi nell'arco della gara. Subito al tiro in avvio, Dragowski lo ferma in uscita disperata alla mezzora. Nella ripresa è protagonista di alcune azioni ficcanti e fa espellere Castrovilli con un ottimo inserimento (dal 76' Daniele BASELLI 6 - Prova a farsi valere nel momento del forcing dei suoi. Pedina fondamentale, una volta tornato al 100%, in questa squadra)

Tomas RINCON 5,5 - Non tira mai indietro la gamba, ma a volte è poco lucido. Come quando regala palla a Bonaventura e la Fiorentina va in gol.

Karol LINETTY 5,5 - Partita piuttosto evanescente la sua, raramente nel vivo del match (dal 67' Simone VERDI 6,5 - Entra bene in campo e confeziona l'assist per Belotti)

Cristian ANSALDI 5,5 - Poco brillante, non va al cross. Non sembra ancora al top.

Simone ZAZA 5,5 - Qualche errore tecnico di troppo e molta confusione, va comunque vicino al gol con una traversa su imbeccata di Belotti. Poi sparisce nella ripresa.

Andrea BELOTTI 6,5 - Primo tempo complicato, due volte vicino al gol nella ripresa. Si sblocca a due minuti dalla fine, dimostrando che il Toro è Gallo-dipendente. Scenata evitabile in occasione del rosso a Milenkovic.

All. Davide NICOLA 6 - Vincente la scelta Buongiorno, si arrangia con le risorse che ha in questo momento.

Milenkovic, Belotti - Torino-Fiorentina - Serie A 2020/2021 - Imago pub only in ITAxGERxSUIxAUT

Credit Foto Imago

Le pagelle della Fiorentina

Bartlomiej DRAGOWSKI 6,5 - Uscita decisiva - seppur rischiosa - su Lukic nel primo tempo. Può poco su Belotti.

Nikola MILENKOVIC 4,5 - Se l'espulsione di Castrovilli è quantomeno occorsa per salvare un'occasione da gol, la sua, con i suoi compagni già in 10 e la tensione su questo tipo di "liti" alta dopo la vicenda Lukaku-Ibrahimovic, si è rivelata veramente ingenua, soprattutto per lui che dovrebbe essere uno dei leader di questa formazione. Rimandato.

GIUSTO DARE IL ROSSO A MILENKOVIC?

German PEZZELLA 5 - Si fa trovare fuori posizione un paio di volte, poi crolla nel finale: Belotti perso sul gol, rischia anche l'autorete.

Lucas MARTINEZ QUARTA 6 - Buona prova difensiva dell'argentino. Si dimostra duttile, passando da sinistra a destra dopo il rosso a Castrovilli, senza sfigurare.

Lorenzo VENUTI 6 - Buon primo tempo, con un paio di discese che creano grattacapi alla difesa granata. Poi cala (dal 64' Erick PULGAR 6 - Partita di sofferenza in inferiorità numerica)

Giacomo BONAVENTURA 6,5 - Quantità e qualità, lo si vede nell’azione del gol: recupero a centrocampo, doppio scambio e assist al bacio per Ribery. (dall'84' Valentin EYSSERIC SV)

Sofyan AMRABAT 6,5 - Buone trame di gioco, trova spesso l'uomo tra le linee ed è prezioso in fase di copertura.

Gaetano CASTROVILLI 5 - Non inizia male, poi si eclissa dal match. Ricompare per fermare il lanciato Lukic e prendersi il rosso che gli farà saltare l'Inter.

Cristiano BIRAGHI 6 - Gioca a sprazzi, ma la sua partita è sufficiente. Un timido tiro in avvio, ma anche diversi cross e giocate nella metacampo avversaria.

Dusan VLAHOVIC 6 - Generoso e per questo anche opaco sotto porta. Colpisce un palo, ma poteva fare meglio. Gli annullano un gol per questione di centimetri. Esce sfinito. (dall'84' Cristian KOUAME SV)

Franck RIBERY 7 - Giocatore di categoria superiore. Prima innesca per due volte Vlahovic a tu per tu con il portiere e poi, al 70', regala il vantaggio ai suoi in inferiorità numerica con un dribbling d'altri tempi ai danni di Sirigu. Imprendibile quest'oggi tra le linee. (dal 74' IGOR -

All. Cesare PRANDELLI 6 - La sua Fiorentina mostra sprazzi di buon calcio, anche se a fasi intermittenti. Il carattere c'è e lo dimostra il gol segnato dopo la prima espulsione. In nove, invece, si fa complicata.

Conte: "Eriksen non può giocare solo per tirare le punizioni"

Serie A
Torino-Sassuolo a rischio rinvio: 7 positivi nei granata
IERI A 12:12
Serie A
Le pagelle di Cagliari-Torino 0-1: grande partita di Bremer e Cragno
19/02/2021 A 22:33