Una Juventus impalpabile per oltre 80' di gioco, raddrizza la pessima giornata di Udine, caratterizzata dal vantaggio in apertura di partita firmato Nahuel Molina. Poi, all'83' su punizione di Cristiano Ronaldo - fin lì tra i peggiori - viene deviata in area dal braccio di de Paul, paradossalmente il migliore. Dal dischetto CR7 realizza e replica di testa all'89'. E' balzo Champions da parte della band di Pirlo, che - oltre all'Atalanta - aggancia a quota 69 il Milan, prossimo avversario casalingo. Un autentico scontro diretto per i posti che contano per l'Europa che conta.

Cristiano Ronaldo trasforma il rigore della parità

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (29/07)
5 ORE FA
UDINESE-JUVENTUS 1-2
Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Rodrigo Becão, Bonifazi (84' Samir), Nuytinck (92' Ouwejan); Molina, de Paul, Walace, Arslan (72' Forestieri), Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. All.: Gotti.
Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado (84' Félix Correia), Bentancur, McKennie (84' Rabiot), Bernardeschi (59' Kulusevski); Dybala (66' Morata), Cristiano Ronaldo. All.: Pirlo.
Arbitro: Daniele Chiffi di Padova.
Gol: 10' Molina (U), 83' rig. e 89' Cristiano Ronaldo (J).
Assist: de Paul (U, 1-0), Rabiot (J, 1-2).
Note - Recupero: 0+5. Ammoniti: Arslan, Pereyra, de Paul e il tecnico della Juventus Andrea Piirlo.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Il momento social

La cronaca della partita in 9 momenti chiave

7' - STRYGER LARSEN! Destro basso e potente dalla distanza, su appoggio di Pereyra: Szczesny si accartoccia e blocca la sfera.
10' - GOL DELL'UDINESE CON MOLINA! De Paul batte velocemente una punizione sulla trequarti facendo scorrere per il connazionale sulla destra. L'esterno destro dell'Udinese, quindi, entra in area e, anziché crossare, lascia andare il piede e batte Szczesny, che interviene un po' goffamente in spaccata sulla sfera: 1-0!

l'Udinese festeggia il gol di Molina contro la Juventus

Credit Foto Getty Images

28' - McKENNIE! Tuffo di testa da pochi passi su corner di Cuadrado: palla a lato di pochissimo e Juventus vicinissima al pareggio!
34' - DYBALA BEN PESCATO DA BENTANCUR! L'argentino libera il destro (non il suo piede) rasoterra: Scuffet in due tempi.
38' - CRISTIANO RONALDO! Colpo di testa del portoghese sulla palla rimessa al centro da de Ligt: Scuffet esce male ma la palla termina fuori bersaglio.
53' - ARSLAN! Stop e tiro all'altezza del dischetto: palla a lato di pochissimo e Udinese che sfiora il raddoppio!
66' - STRYGER LARSEN! Destro a giro dai 20 metri: palla fuori di pochissimo e Udinese vicina al raddoppio!
83' - GOL DELLA JUVENTUS CON CRISTIANO RONALDO SU RIGORE! Rasoterra su cui Scuffet non può proprio arrivare; penalty assegnato per un tocco col braccio di de Paul - fin lì il migliore in campo - piazzato in barriera su punizione calciata proprio da CR7. E' 1-1!

Cristiano Ronaldo calcia in porta il rigore dell'1-1 in Udinese-Juventus

Credit Foto Getty Images

89' - GOL DELLA JUVENTUS CON CRISTIANO RONALDO! Cross perfetto del neoentrato Rabiot dalla sinistra, Samir legge male la traiettoria del pallone e CR7, appostato sul palo più lontano, insacca di testa con Scuffet che tocca solamente: 1-2!

Pirlo festeggia insieme alla squadra il 2-1 di Ronaldo che salva una brutta Juventus a Udine contro l'Udinese

Credit Foto Getty Images

MVP

Cristiano Ronaldo. Per 80 minuti gioca forse la sua peggior partita da quando è alla Juventus, poi però si conquista il rigore, lo trasforma e mette dentro il gol che tiene accese le speranze Champions dei bianconeri. Il tutto in una giornata dove la sua squadra – così come, appunto, per 80 minuti anche la sua prestazione – sono inguardabili. Benedetto.

Fantacalcio

PROMOSSO - De Paul. Ecco, un giocatore che a questa Juventus farebbe comodo: fosforo e attribuiti. I grandi assenti della stagione juventina. Le grandi costanti che De Paul ha messo in campo oggi, come tutto l’anno, per l’Udinese. Nonostante quel braccio largo che vale il rigore alla Juve, è stato comunque lui il migliore in campo oggi.
BOCCIATO - Bernardeschi. Anche lui di spalle rispetto alla palla al momento del pallone calciato da De Paul che porta al gol di Molina. Oltre a quello, una partita dove non crea un pericolo e dove l’highlight è in un comico auto-sgambetto dopo un controllo sbagliato.

Le pagelle

Clicca qui

Pirlo: "Mi dispiace per mio figlio che non c'entra niente"

Champions League
Multa per lo speaker del Porto: insultò CR7 e la Juve
9 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Ronaldo torna al lavoro e sorride alla Juventus: "Felice"
IERI A 15:11