La lunga querelle tra i club fondatori della Superlega e il calcio europeo non sembra avere fine. Secondo un’indiscrezione di Sky Sport, la Figc sarebbe pronta a estromettere la Juventus dal prossimo torneo di Serie A qualora la UEFA dovesse perseverare l’intenzione di escludere i tre club dissidenti (Juventus, Barcellona, Real Madrid) dalle coppe europee.

Florentino Perez e Andrea Agnelli

Credit Foto Getty Images

La Federcalcio seguirebbe a ruota la direttiva del principale organismo calcistico europeo, con l’intenzione di trasmettere un messaggio di compattezza in uno scenario ormai irreversibilmente inasprito dalle polemiche in ambito Superlega. Si tratta di un’indiscrezione che trapela proprio nel giorno dell’appello congiunto dei tre club in rotta con l’UEFA: Juventus, Real Madrid e Barcellona hanno infatti lamentato pressioni avverse al tanto discusso progetto.
Serie A
Juve-Milan ai raggi X: chi parte favorito?
09/05/2021 A 09:44
Il tempo del dialogo tra UEFA, Figc e questi tre club sembra ancora lontano, per ora resiste un gelido muro di silenzi, minacce sussurrate e attese. Dopo essere state deferite dall'UEFA, le tre società rimangono aggrappate al progetto Superlega, convinte della presunta bontà delle loro intenzioni, verso un modello diverso di calcio. Ad inizio settimana gli organi disciplinari apriranno l'inchiesta sul caso Superlega.

Pirlo: "Amarezza per non aver vinto, ma complimenti all'Inter"

Calcio
Juve, Real e Barça: "Ricevute minacce per la Superlega"
08/05/2021 A 09:01
Calcio
Superlega: Juve, Barça e Real, è guerra contro i club traditori
07/05/2021 A 18:31