Udinese-Napoli, sfida valida per la diciassettesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Dacia Arena di Udine domenica 10 gennaio con fischio d'inizio alle ore 15.00. La squadra di Gotti affronta quella di Gattuso. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Nestorovski. All. Gotti
Serie A
Spalletti: "Questo Napoli sa bene dove vuole andare"
20/09/2021 A 21:28
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Deulofeu, Forestieri, Jajalo, Nicolas, Nuytinck, Okaka, Prodl, Pussetto
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj; Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Demme, Malcuit, Osimhen

Statistiche Opta

L’Udinese ha raccolto un solo punto nelle ultime otto sfide contro il Napoli in Serie A, nella gara d’andata della scorsa stagione, l’ultima di Ancelotti sulla panchina azzurra in campionato (1-1, dicembre 2019).
Il Napoli non perde da quattro trasferte contro l’Udinese in Serie A (3V, 1N): una sola volta i partenopei sono rimasti imbattuti per cinque gare esterne di fila contro i friulani nella competizione, tra il 1997 e il 2008 (1V, 4N).
L’Udinese è rimasta a secco di gol in quattro delle prime sette gare casalinghe, segnando solo cinque reti: solo il Parma ha realizzato meno reti in casa in questo campionato (tre).
Il Napoli ha perso cinque partite finora in campionato, incluse tre delle ultime cinque (1V, 1N): dopo 15 gare stagionali in Serie A i partenopei non facevano peggio dal 2007/08 (sei ko), stagione del ritorno nella massima serie.
Nelle ultime cinque giornate di campionato Napoli e Udinese hanno collezionato rispettivamente quattro e tre punti: solo Parma (uno) e Cagliari (due) hanno raccolto meno in questo intervallo temporale in Serie A.
Nonostante il Napoli sia primo in termini di tiri in questo campionato (287), gli Azzurri hanno una percentuale realizzativa dell’11.1%: solo sei formazioni ne hanno registrata una inferiore, tra cui l’Udinese, penultima in questa graduatoria (9.2%).
Gli ultimi otto gol dell’Udinese in Serie A sono arrivati da otto giocatori differenti: la squadra friulana ha già mandato a bersaglio 10 giocatori in questa Serie A, lo stesso numero di quelli andati a segno in tutto lo scorso campionato.
Da inizio novembre Roberto Pereyra è il giocatore dell’Udinese che ha partecipato attivamente a più gol in Serie A (cinque, frutto di una rete e quattro assist).
Andrea Petagna ha già segnato tre gol subentrando dalla panchina in questo campionato: nell’era De Laurentiis solo due giocatori del Napoli hanno fatto meglio in un singolo torneo di Serie A (Insigne, quattro nel 2012/13, e Sosa, quattro nel 2007/08).
Il fantasista del Napoli Lorenzo Insigne ha segnato tre gol nelle ultime sei presenze contro l’Udinese, inclusa una doppietta in trasferta, dopo essere rimasto a secco nelle prime sette gare contro i bianconeri in Serie A.

Fantacalcio: i consigli per la 17a giornata di Serie A

Serie A
Spalletti riporta il Napoli da solo in testa: non capitava dal 2018
20/09/2021 A 21:07
Serie A
Le pagelle di Udinese-Napoli 0-4: Koulibaly show
20/09/2021 A 21:01