Verona-Juventus, sfida valida per la ventiquattresima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Bentegodi di Verona sabato 27 febbraio con fischio d'inizio alle ore 20.45. La squadra di Juric affronta quella di Pirlo. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Gunter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric
Coppa Italia
Gravina: "Riapertura stadi? La finale di Coppa Italia è un’ipotesi"
9 ORE FA
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ceccherini, Colley, Dawidowicz, Kalinic
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Demiral, De Ligt, A. Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie, Bernardeschi; Kulusevski, C. Ronaldo. All. Pirlo
Squalificati: Danilo
Indisponibili: Arthur, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Dybala, Morata

Statistiche Opta

Il Verona ha ottenuto quattro punti nelle ultime due sfide contro la Juventus in campionato, dopo una serie di tre sconfitte di fila; in Serie A non arriva ad almeno tre gare di fila senza sconfitte contro i bianconeri dagli anni 80 (4: 2V, 2N).
Il Verona ha vinto due delle ultime tre partite casalinghe contro la Juventus in Serie A (1P), tanti successi quanti quelli ottenuti nei precedenti nove confronti interni (4N, 3P).
Dovesse vincere, il Verona (attualmente a 34) registrerebbe il proprio record di punti dopo 24 partite di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria; il record attuale è di 36 nel 2013/14.
Dopo aver ottenuto un punto in quattro gare interne, il Verona ha vinto tutte le ultime tre partite casalinghe di Serie A e non fa meglio da una striscia di quattro tra gennaio e giugno 2020, serie in cui riuscì a battere anche la Juventus.
La Juventus ha mantenuto la porta inviolata in quattro delle ultime cinque partite di campionato, tante volte quante nelle precedenti 27 – nel periodo la squadra bianconera è, insieme all’Inter, quella che conta più clean sheet in Serie A.
La Juventus ha perso due delle ultime tre trasferte di Serie A (1V), tante sconfitte quante nelle precedenti 11 (4V, 5N).
Il Verona è l’unica squadra di questo campionato che ha segnato tutti i propri gol dall’interno dell’area di rigore, la Juventus è quella che, dopo Sampdoria e Napoli, ne ha subiti meno in percentuale da fuori area (5%, uno su 19).
La Juventus è la squadra che ha segnato di più negli ultimi 15 minuti di gioco in questo campionato (14 gol), solamente Crotone e Parma (uno) ne hanno realizzati meno del Verona (tre) nello stesso intervallo.
Antonin Barak ha fornito un assist nell’ultima partita contro il Genoa e segnato un gol nella precedente contro il Parma: solo una volta il centrocampista del Verona ha fatto meglio in Serie A, quando ha partecipato ad almeno un gol per quattro gare di fila nel 2017 con l’Udinese.
Cristiano Ronaldo è il giocatore che ha realizzato più marcature multiple in questa stagione nei top-5 campionati europei (sette) – l’attaccante della Juventus ha realizzato tre gol nelle ultime tre partite, dopo che era rimasto tre gare a secco in campionato.

Fantacalcio: i consigli per la 24a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Donnarumma è della Juventus? La trattativa entra nel vivo
11 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Juve, Vendere CR7 per fare mercato? I possibili scenari
13 ORE FA