Domani sera, alle ore 21:00, la Juventus va in scena nel Trofeo Berlusconi contro il Monza. Dopo la vittoria sul Cesena, con una squadra quasi interamente composta dai giovani della primavera, Massimiliano Allegri arriva al test con i brianzoli con qualche pedina in più, ma dovrà lasciare alla Continassa gli ultimi arrivati tra cui Cristiano Ronaldo. Il portoghese sta seguendo un programma atletico personalizzato e non dovrebbe essere convocato per il match. Non ci sarà neanche Paulo Dybala, alle prese con un affaticamento muscolare da alcuni giorni. Sicure le assenze di Morata e Bentanur che hanno iniziato da poco gli allenamenti.

Attacco guidato da Felix Correia

Champions League
Ronaldo è il calciatore più pagato al mondo: l'ex Juve davanti a Messi
12 ORE FA
Ci sarà, quindi, un reparto offensivo molto giovane a guidare la Juventus contro il Monza. Con Kulusevski ci dovrebbero essere Alejandro Marques e Felix Correia. Quest'ultimo si è fatto già notare in questo primo scorcio di stagione ed ha attirato l'interesse di numerose squadre. I bianconeri aprono solo a prestiti e tra i pretendenti ci sarebbe lo stesso Monza.

Allegri: "Ronaldo? Da lui non mi aspetto solo i gol..."

Premier League
32.51 km/h a 36 anni: CR7 non smette di stupire anche allo United
IERI A 13:30
Calciomercato 2020-2021
Dybala, adesso ogni giorno è buono per rinnovare
19/09/2021 A 07:58