Da una parte la favola, dall'altra la delusione. La favola è quella di Felix Afena-Gyan, 18 anni, autore della doppietta decisiva con cui la Roma supera per 2-0 nel finale la resistenza del Genoa. La delusione è quella di Andriy Shevchenko, che all'esordio da allenatore in Serie A esce dal campo con una sconfitta che complica ulteriormente la situazione dei liguri. Vince Mourinho, che inserisce il talismano ghanese e la spunta negli ultimi minuti, conquistando il quinto posto in classifica davanti a Lazio, Juventus e Fiorentina. Ed è un successo tutto sommato meritato, perché la Roma fa la partita dall'inizio alla fine, crea diverse palle gol per passare in vantaggio e spesso chiude l'avversaria nella sua metà campo. Il Genoa di Sheva, penalizzato da troppe assenze, è invece troppo passivo e non punge praticamente mai. Venendo puntualmente punito, anche se dal personaggio meno atteso, quando è ormai convinto di poter portare a casa lo 0-0. Per l'ex rossonero la missione sarà tutt'altro che semplice.
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE

Shevchenko dà indicazioni ai suoi durante Genoa-Roma - Serie A 2021/2022

Credit Foto Imago

Serie A
Genoa-Bologna 0-1, pagelle: Semper il migliore. Amey, che personalità!
IERI A 17:28
Genoa-Roma 0-2 (primo tempo 0-0)
Genoa (3-5-2): Sirigu; Biraschi (84' Bianchi), Vasquez, Masiello; Sabelli (84' Ghiglione), Sturaro (90' Buksa), Badelj (90' Galdames), Rovella, Cambiaso; Pandev (63' Hernani), Ekuban. All. Shevchenko
Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla (87' Smalling), Ibañez; Karsdorp, Pellegrini (93' Bove), Veretout, El Shaarawy; Mkhitaryan; Shomurodov (75' Afena-Gyan), Abraham. All. Mourinho
Arbitro: Massimiliano Irrati di Pistoia
Gol: 82' Afena-Gyan, 94' Afena-Gyan
Assist: Mkhitaryan (R, 0-1)
Ammoniti: Cambiaso, Veretout, Badelj, Sabelli, Afena-Gyan
Espulsi: nessuno

La cronaca in 10 momenti chiave

4' – Shomurodov viene pescato bene in area da un cross di Veretout, ma da pochi passi alza troppo la mira di testa.
14' – Sinistro vincente dal limite dell'area di Mkhitaryan, ma Irrati punisce una deviazione con un braccio di Abraham. Gol annullato.
29' – El Shaarawy scappa via a Masiello e lancia in area Shomurodov, che davanti a Sirigu alza la mira sparando la palla sopra la traversa. Gol clamorosamente fallito dall'ex genoano.
51' – Sterzata al limite di Mkhitaryan, che si porta la palla sul sinistro ma poi la scarica di poco alta sopra la traversa.
69' – Abraham centra dal fondo per Pellegrini, che da pochi passi perde completamente l'equilibrio e passa la palla a Sirigu.
70' – Mkhitaryan si sovrappone in area a El Shaarawy e incrocia col sinistro, sparando di poco sopra la traversa di Sirigu.
71' – Iniziativa di Vasquez, che crossa per Sturaro: da due passi l'ex bianconero devia in qualche modo e Rui Patricio smanaccia il pallone.
74' – Controllo al limite di Mkhitaryan e rasoiata incrociata che sibila accanto al palo di Sirigu. Sempre pericolosissimo l'armeno.
82' – GOL DELLA ROMA. Primo gol in Serie A per il giovanissimo Felix Afena-Gyan, che viene servito in area da Mkhitaryan e col piattone incrocia alle spalle di Sirigu.
94' – GOL DELLA ROMA. Azione personale e strepitoso destro a giro dai 20 metri ancora di Afena-Gyan, con la palla che supera Sirigu e va a incastonarsi sotto l'incrocio.

La statistica chiave

Felix Afena-Gyan è diventato il primo giocatore nato dopo il 1° gennaio del 2003 ad andare in gol in Serie A.

Il momento social

MVP

Felix AFENA-GYAN. Col suo ingresso dà vivacità alla Roma negli ultimi trenta metri e - soprattutto - firma una doppietta memorabile regalando tre punti preziosi ai giallorossi. Il secondo gol è meraviglioso. Classe 2003. Una storia fantastica.

Fantacalcio

PROMOSSO – Henrikh MKHITARYAN. Fulmina Sirigu con un gran sinistro, ma il tocco di mano di Abraham vanifica la sua prodezza. Va vicino al gol in almeno tre occasioni anche nella ripresa, poi confeziona l'assist perfetto per il gol di Felix. Che partita!
BOCCIATO – Eldor SHOMURODOV. Nel primo tempo si divora un gol già fatto con un piattone destro da due passi che finisce in gradinata Nord. Errore grave.

Le pagelle

LEGGI QUI

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Serie A
Il Bologna chiude bene con Barrow: Genoa sconfitto 1-0
IERI A 15:04
Serie A
Torino-Roma 0-3, pagelle: Abraham è micidiale
20/05/2022 A 21:02