Non solo Simone Inzaghi, anche Gasperini chiude la gara del Meazza con molto rammarico per come si è conclusa la partita. Un 2-2 che lascia l'amaro in bocca anche alla Dea che era andata in vantaggio nel finale con Piccoli, gol poi annullato. Una situazione da 50 e 50 che "penalizza sempre l'Atalanta", però aggiunge il tecnico degli orobici. Resta però la prestazione che non è da dimenticare (le pagelle).
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE

Bruttissima partenza, ma poi è venuta fuori la personalità

Serie A
Inzaghi: "Meritava l'Inter. Dimarco rigorista? Ho deciso io"
25/09/2021 A 18:48
Non potevamo fare una partenza peggiore, è stato un gol straordinario. Però piano piano abbiamo trovato le distanze giuste e la qualità di gioco, abbiamo ribaltato il primo tempo con grande personalità. Anche all'inizio della ripresa abbiamo avuto situazioni clamorose per il 3-1 poi l'Inter, con i cambi, ha trovato nuova energia. Dietro abbiamo dovuto rinunciare a Palomino, abbiamo rischiato, poi abbiamo fatto un finale straordinario, abbiamo avuto la possibilità di vincerla

VAR? Atalanta sempre dalla parte non fortunata

È un punto che va accettato per la prestazione fatta. Non siamo stati fortunatissimi, ma per la svolta presa poteva creare dei grossi problemi. Siamo stati bravi a reagire, ho visto due squadre che non hanno rinunciato a vincere e che hanno fatto una prestazione notevole. Crediamo che sia stata una bella gara. Queste partite viaggiano sul filo dell'episodio, è normale che se chiedi a noi il VAR lo vorremmo bruciare però la palla è uscita. Ma c'è una casistica che giustifica tutto il contrario di tutto, ma noi siamo spesso dalla parte non fortunata. Dobbiamo essere soddisfatti della nostra prestazione. È stata una partita straordinaria che rimarrà

Il triplo cambio era in funzione Champions?

Sì, loro coi cambi spingevano molto. Noi non riuscivamo a ripartire. Speravo che Zappacosta davanti riuscisse a contrastare meglio Dimarco, che è stato quello più pericoloso. Ma anche lui era alla frutta. Con Pasalic le cose sono tornate ad andare bene, nel finale potevamo vincere
Sono convinto che l'Atalanta è partita molto bene, ma è un messaggio che non passa. Mercoledì sarà una gara fondamentale, ma non decisiva. Dopo Villarreal dobbiamo vincere in casa

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Serie A
Inter-Atalanta, moviola: perché il gol di Piccoli è stato annullato
25/09/2021 A 18:19
Serie A
Inter-Atalanta per cuori forti: finisce 2-2 al Meazza
25/09/2021 A 18:00