La sfida della discontinuità, quella del "vorrei ma non posso", va alla Lazio. Che dimentica l'incubo Simeone e riparte. Basta un guizzo di Pedro per superare per 1-0 la Fiorentina in una gara equilibratissima, tutt'altro che esaltante e poverissima di occasioni da gol. Decide a inizio ripresa il classico episodio all'interno di un contesto piuttosto grigio: assist di Milinkovic-Savic, sinistro incrociato di Pedro e la contesa, in pratica, finisce lì. La Lazio crea poco durante tutti i 90 minuti, la Fiorentina ancor meno nonostante trame di gioco a volte piacevoli. E così a sorridere è solo Sarri, che dopo lo sfogo post Bentegodi si mette in tasca tre punti fondamentali per il rilancio. In classifica è sorpasso: 17 punti contro 15. La zona Champions League, per i biancocelesti, è lì a un passo.
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE
Lazio-Fiorentina 1-0 (primo tempo 0-0)
Serie A
Le pagelle di Lazio-Fiorentina 1-0: Vlahovic punge poco
27/10/2021 A 21:05
Lazio (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe (77' Patric), Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic (79' Basic), Cataldi (84' Lucas Leiva), Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro (84' Raul Moro). All. Sarri
Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti (71' Odriozola), Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi (83' Terzic); Duncan (83' Benassi), Torreira, Castrovilli (57' Bonaventura); Callejon (71' Saponara), Vlahovic, Sottil. All. Italiano
Arbitro: Giovanni Ayroldi
Gol: 52' Pedro
Assist: Milinkovic-Savic (L, 1-0)
Ammoniti: Castrovilli, Biraghi, Pedro, Luis Alberto
Espulsi: nessuno

La cronaca in 5 momenti chiave

12' – Immobile scappa in area ben servito da Luis Alberto, si porta la palla sul sinistro e incrocia a lato.
34' – Ancora Immobile anticipa di testa Terracciano da un cross di Lazzari, ma non trova la porta. Brivido.
42' – Scambio di Lazzari con Felipe Anderson nella propria metà campo, incursione personale fino al limite e bel volo di Terracciano, che devia in angolo.
51' – Castrovilli viene anticipato da Cataldi a pochi passi dalla porta, la palla arriva a Torreira, che dal limite la sparacchia sul fondo.
52' – GOL DELLA LAZIO. Milinkovic-Savic allarga in area per Pedro, che col sinistro incrocia sotto l'incrocio opposto superando Terracciano. 1-0.

La statistica chiave

La Lazio conferma di trovarsi meglio in casa: 4 vittorie e un pareggio rispetto all'unico successo (con un pari e 3 sconfitte) raccolto lontano dall'Olimpico.

Il momento social

MVP

Pedro. Tra i più svegli anche nel primo tempo, pure in ripiegamento, e decisivo nel secondo: il suo sinistro incrociato permette alla Lazio di ripartire dopo Verona.

Fantacalcio

PROMOSSO – Milinkovic-Savic. Va a corrente alternata, un po' come tutta la Lazio, ma ha il merito di sfornare l'assist decisivo per la rete di Pedro.
BOCCIATO – Castrovilli. Deve ancora recuperare pienamente il ritmo partita e si nota. Incide poco e Italiano lo toglie all'inizio della ripresa.

Le pagelle

LEGGI QUI

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Coppa Italia
Lazio-Udinese 1-0 pagelle: Milinkovic-Savic sontuoso, Immobile killer
4 ORE FA
Coppa Italia
Sempre Immobile! La Lazio supera 1-0 l'Udinese e si prende il Milan
7 ORE FA