16 minuti: tanto quanto è riuscito a giocare con la maglia del Milan fino a questo momento Junior Messias: entrato in campo con l'Atalanta nel finale di partita, ha preso parte alla terza rete milanista e poi ha provocato con un tocco di mano il rigore del 2-3 atalantino. E ora si è fermato di nuovo.
Sì, è decisamente un inizio di stagione sfortunato quello dell'ex fantasista del Crotone: il giocatore brasiliano è stato sottoposto infatti oggi ad esame di risonanza che ha evidenziato una lesione del muscolo retto femorale della coscia sinistra. Un esame di controllo è previsto tra dieci giorni.
Ciò significa che per rivedere in campo Messias, i tifosi del Milan dovranno attendere almeno altre tre settimane. Una disdetta per un giocatore che aveva dovuto attendere a lungo (la 7a giornata di campionato appunto) per poter esordire con indosso la sua nuova maglia: prima una preparazione non all'altezza e un guaio al polpaccio non gli avevano permesso di allenarsi con il resto della squadra. Ora un nuovo stop.
Serie A
Plusvalenze Juve, le intercettazioni: "Siamo una macchina ingolfata"
27 MINUTI FA
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Serie A
Caso plusvalenze: cosa rischia la Juventus?
44 MINUTI FA
Serie A
Juve, plusvalenze sospette per 282 mln. Accertamenti su CR7
UN' ORA FA