Calcio

Florentino Perez: "Da UEFA insulti inqualificabili ad Agnelli. SuperLega è liberta"

REAL MADRID - Il presidente del Real Madrid Florentino Perez torna ad attaccare Alexander Ceferin e la UEFA: "L'Uefa ricordi chi è il Real Madrid, pur avendo tentato il dialogo con l'Uefa, la violenza delle loro reazioni ha ribadito la necessità di pensare al nostro futuro. E certi insulti insopportabili come quelli ai danni di Agnelli sono inammissibili".

00:00:45, 20/11/2021 A 20:12