Christian Eriksen e la moglie Sabrina Kvist Jensen si sono resi protagonisti di un bel gesto, come riporta fcinternews.it. Il calciatore danese donerà del denato per construire una residenza per giovani affetti da disabilità fisiche o mentali a Middelfart, sua città natale.
Il titolo provvisorio del progetto è "Bella vita" e a parlarne è colei che lo coordina, Pia Becker, responsabile della squadra di calcio "speciale" della cittadina che era in contatto con Eriksen per la realizzazione già da tre anni.
Significa molto. E' un amico della gente che non dimentica i suoi amici. Sono assolutamente sicura che verrà a trovarci quando avrà del tempo libero
Serie A
Inzaghi: "Temevo questa partita, Brozovic è insostituibile"
IERI A 18:33
La costruzione, però, inizierà soltanto l'anno prossimo: "È un processo lento - le sue parole a TV2 - anche noi siamo stati colpiti dal Covid-19, quindi tutto è stato ritardato. Penso che possiamo iniziare materialmente nel 2022".

Inter, da Lotito a Eriksen: Inzaghi si presenta in 300 secondi

Serie A
Inter-Bologna 6-1, pagelle: Dzeko incanta, ecco Dumfries
IERI A 18:17
Serie A
Inter esagerata: Bologna travolto, 6-1 a San Siro
IERI A 15:34