Ufficializzata nella giornata di venerdì 13 maggio la nuova maglia home della Juventus per la stagione 2022-23. I bianconeri stanno vivendo un'annata complicata con 'zero tituli' portati a casa, dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia contro l'Inter, e non vedono l'ora di tuffarsi in un nuovo campionato.
La divisa farà il suo esordio sabato 14 maggio in Juve-Milan femminile e sarà utilizzata anche dai ragazzi di Allegri, lunedì sera in Juventus-Lazio, vede diverse novità come le righe nere composte a scacchiera da una serie di triangoli alternati e il lampo elettrico sul logo dello sponsor Jeep. Curiosa la scelta dei testimonial che, oltre al 'nuovo arrivato' Dusan Vlahovic, vede anche due uomini simbolo del calciomercato juventino: Weston McKennie e Alvaro Morata (in prestito alla Juventus dall'Atletico Madrid).
Curiosità che ha scatenato le fantasie dei tifosi, tra coloro che hanno apprezzato la nuova casacca della Vecchia Signora c'è anche Angel Di Maria, esterno argentino in scadenza col PSG e seguito dalla compagine bianconera.
Serie A
Torino-Roma 0-3, pagelle: Abraham è micidiale
5 ORE FA

Il comunicato della società

'Dal 2011 i tifosi della Juventus trepidano, esultano, si abbracciano, si entusiasmano e vivono grandi emozioni insieme ai loro campioni in uno stadio che è più che un impianto: è una casa. Proprio l’Allianz Stadium è l’ispirazione del nuovo Home Kit 2022/23, creato da Juventus e adidas Football, che farà il suo esordio sabato 14, in occasione del match delle Women neo campionesse d'Italia, contro il Milan e poi due giorni dopo, lunedì sera, nello stadio bianconero, in occasione dell’ultima di campionato in casa contro la Lazio. In particolare, la divisa compone i colori più iconici della Juve, il bianco e il nero, utilizzando una grafica che parte dalla forma del triangolo: quella stessa figura geometrica che è parte integrante della struttura architettonica dello stadio.
Il nuovo Home Kit, dunque, è idealmente creato per portare addosso la magia dell’Allianz Stadium, rappresentando ogni volta che la si indossa tutta la grande famiglia Juve. La divisa, composta al 100% da materiale riciclato, è creata con l’innovativa tecnologia HEAT.RDY – KEEP COOL, che permette a chi la indossa di restare sempre fresco e asciutto anche durante l’attività fisica, mentre nella sua versione replica utilizza la tecnologia AEROREADY – KEEP DRY, per un confort perfetto in qualsiasi situazione. Il design si completa con inserti neri nel colletto e nei risvolti delle maniche'.

Allegri: "Rimpianti? Vorrei rigiocare la Champions"

Serie A
"Essere" Berardi, ultima sentenza tra il Milan e lo Scudetto
5 ORE FA
Serie A
La Roma si guadagna l'Europa League: 3-0 al Torino
7 ORE FA