Altro guaio in casa Milan. Brahim Diaz, come comunica il club rossonero in una breve nota ufficiale, "è risultato positivo ad un tampone effettuato oggi (venerdì, ndr). Il calciatore sta bene ed è in isolamento a domicilio. Tutto il gruppo squadra è stato testato con esito negativo. Seguirà un monitoraggio stretto con tamponi secondo le indicazioni fornite dalle autorità sanitarie competenti, che sono state subito informate". La notizia della positività di Diaz segue di un paio di giorni quella di Theo Hernandez, risultato positivo a un tampone nella giornata di mercoledì.

Daniel Maldini dal 1', Leao in panchina?

Serie A
Milan-Sassuolo: probabili formazioni e statistiche
IERI A 22:04
L'assenza del trequartista spagnolo, per Pioli, è pesante e va ad aggiungersi a quelle del terzino francese, di Maignan (fuori 5 settimane dopo l'intervento chirurgico al polso sinistro), di Messias (bloccato da un problema muscolare), di Florenzi e di Bakayoko. Sabato sera a San Siro contro il Verona rimane in dubbio inoltre la presenza di Ibrahimovic. Probabile che a questo punto il tecnico rossonero si affiderà al consueto 4-2-3-1 schierando nel ruolo di trequartista Daniel Maldini: per quest'ultimo si tratterebbe della seconda presenza da titolare in maglia rossonera dopo quella (arricchita da un gol) contro lo Spezia dello scorso 25 settembre. Nella linea di trequartisti dovrebbero agire anche Saelemaekers a destra e Rebic a sinistra: il croato ha terminato anzitempo l'allenamento di venerdì a causa di una contusione, ma la sua presenza non sembra in dubbio. Giroud sarà la punta avanzata. Probabile panchina per Leao, pronto a entrare a partita in corso.

I tagli di Theo e ritmi alti: come Pioli ha imbrigliato il Gasp

Serie A
Sampdoria-Verona: probabili formazioni e statistiche
IERI A 21:48
Champions League
Effetto Messias: cosa può dare di più e di diverso al Milan?
IERI A 14:03